Tu sei qui

MotoGP, Martìn vola nella Sprint a Losail: 2° Di Giannantonio, Marini 3°. Bagnaia 5°

Jorge tiene la partita aperta fino a Valencia, portando il proprio distacco da Pecco a 7 punti. Grande Diggia in gara, Alex Marquez 4°. Pecco incassa una sonora sconfitta, Bastianini falciato nel primo giro

MotoGP: Martìn vola nella Sprint a Losail: 2° Di Giannantonio, Marini 3°. Bagnaia 5°

Share


18:31 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della Sprint Race a Losail, grazie per averla seguita con noi. Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni dei protagonisti e ricordate l'appuntamento con il nostro Bar Sport. Stay Tuned!

18:27 - Jorge Martìn offre una grande prova di carattere a Losail, vincendo la Sprint Race. Lo spagnolo con questa vittoria dimezza il distacco da Pecco Bagnaia nella classifica iridata, portando il proprio distacco a 7 punti e lasciando la partita aperta fino a Valencia. Grandissima prova per Fabio Di Giannantonio, che ha chiuso alle spalle di Martìn e sembrava in grado di poterlo attaccare. Sul podio sale il poleman Luca Marini, che nel finale di gara perde terreno. 

Alex Marquez 4° davanti a Pecco Bagnaia, che oggi onestamente non ha offerto una prova esemplare. Ma ormai sappiamo che Pecco preferisce spingere nel Gran Premio piuttosto che nella Sprint. Sesto Vinales, davanti a Binder, Quartararo ed Augusto Fernandez. Chiude la top ten Zarco, mentre taglia il traguardo 20° Enea Bastianini, che è stato falciato nella caduta del primo giro che ha coinvolto anche Aleix Espargarò e Miguel Oliveira. 

ULTIMO GIRO - Vince Jorge Martìn davanti a Fabio Di Giannantonio, poi Marini sul podio. Alex Marquez chiude 4° su Pecco Bagnaia, poi Vinales, Binder, Quartararo ed Augusto Fernandez che precede Zarco 10°. La classifica

ULTIMO GIRO - Di Giannantonio non è abbastanza vicino per tentare l'affondo in staccata alla prima curva, ma non è lontano! Marini terzo a due secondi, poi Alex Marquez e Bagnaia

GIRO 10 - Martìn sempre leader, ma il suo vantaggio scende a 2 decimi su Di Giannantonio. Fabio incollato a Jorge, sogna l'attacco!!!! 

GIRO 9 - Di Giannantonio a 3 decimi da Martìn, non molla! Marini incassa un secondo ora e si difende da Alex Marquez. Bagnaia sempre sotto assalto da parte di Vinales, mentre Binder è a 6 decimi. Pecco ormai lontano dal 4° posto, deve solo difendere il 5°. 

GIRO 8 - Fabio Di Giannantonio dimezza il gap su Martìn, Fabio può rovinare la festa allo spagnolo!!! Bagnaia si difende da Vinales, che è sempre più vicino. Diggia cerca di avvicinarsi ancora a Martìn, che però ha pista libera e può spingere senza problemi! Vinales incollato a Bagnaia, Pecco rischia di diventare 6°. 

GIRO 7 - Di Giannantonio passa anche Marini ed ora è alle spalle di Martìn! Fabio vuole vincere e può cullare il sogno. Bagnaia è rallentato da Alex Marquez in questa fase, mentre Martìn allunga leggermente. Vinales sempre più vicino a Bagnaia. 

GIRO 6 - Di Giannantonio infila Alex Marquez, mentre Martìn passa Marini e si mette in testa!!! Bagnaia 5° è vicinissimo, partita apertissima quando siamo a metà di questa Sprint Race. Adesso Martìn ha sette punti di ritardo da Bagnaia in classifica. Vinales passa Binder ed è vicino a Bagnaia. Martìn sta allungando su Marini, mentre Bagnaia sta attaccando Alex Marquez. 

GIRO 5 - La classifica con Marini davanti ad Alex Marquez e Jorge Martìn che sembra voler attaccare. Di Giannantonio sempre più vicino, sarà una lotta tra questi 4 piloti. Alex attacca Luca in fondo al rettilineo, ma c'è l'incrocio. Martìn attacca Marquez e lo passa!

GIRO 4 - Inizia a sgranarsi il gruppo, il migliore in pista è Di Giannantonio che si avvicina a Martìn per il terzo posto. Bagnaia a mezzo secondo da Diggia e con un mastino come Binder alle sue spalle. Martìn insidioso alle spalle di Alex Marquez, ormai sono tre piloti in un soffio davanti a tutti. Vinales intanto risale in 7a posizione ed è vicino a Binder. 

GIRO 3 - Duello tra Marini ed Alex Marquez, Martìn intanto ha passato Bagnaia, che subisce anche il passaggio di Di Giannantonio. Continua intanto il confronto tra Alex Marquez e Marini, sempre davanti. Binder attacca duro e spinge Marquez fuori traiettoria. Marc perde posizioni e si ritrova 9°. Martìn incollato ad Alex Marquez, lo spagnolo vuole attaccare!

GIRO 2 - Primo passaggio sul traguardo con Marini in testa. Martìn ha passato Marquez sul rettilineo, anche Di Giannantonio passa Marc! Jorge Martìn già incollato alla coda di Bagnaia. 

GIRO 1 - Si spegne il semaforo e scatta la Sprint! Il migliore allo start è Marini che si infila davanti a tutti nella prima curva davanti ad Alex Marquez e Jorge Martìn che da anche una bella carenata a Bagnaia, ora 4° su Marc Marquez! Largo di Martìn, lo passano Pecco e Marquez, caduta a centro curva, coinvolto Bastianini. Fuori anche Oliveira ed Aleix Espargarò

18:00 - Scatta il giro di riscaldamento, buona gara a tutti!

17:59 - Manca pochissimo al giro di riscaldamento, i meccanici lasciano soli i piloti in griglia.

17:56 - Arrivato ora il foglio Michelin con la scelta gomme fatta dai piloti. Eccolo, ma è probabile che alcuni piloti decidano di fare dei cambiamenti in griglia. 

17:54 - Bagnaia in primo piano, sullo sfondo Jorge Martìn che lo osserva. 14 punti tra i due, oggi se ne assegnano 12. Un errore di uno dei due potrebbe essere determinante.

17:53 - Nella Sprint Race i piloti dovranno completare 11 giri, ma non ci sono molte certezze riguardo la scelta gomme. Il consumo sulla distanza sembra ancora un punto interrogativo, potrebbe esserci qualche sorpresa. 

17:51 - Concentratissimo in griglia il poleman Luca Marini, che pur essendo in ballo per sostituire Marc Marquez in Honda nel 2024, è riuscito in questa bella impresa. Riconosciamo la sagoma del mitico Gigi Soldano a scattare foto. 

17:50 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE della Sprint Race del Qatar. Piloti che stanno raggiungendo la griglia di partenza, meno di dieci minuti al giro di riscaldamento.

Si torna a correre in notturna sul magnifico tracciato di Losail, che stamattina ha visto Luca Marini conquistare una sontuosa pole position davanti alla coppia Gresini, con Fabio Di Giannantonio 2° davanti ad Alex Marquez. Ma gli occhi di tutti saranno ci certo puntati sulla seconda fila, con Pecco Bagnaia che scatterà 4° davanti al grande rivale Jorge Martìn, affiancato in griglia dal suo compagno Johann Zarco, che ha superato la Q1. 

Oggi si assegneranno 12 punti nella Sprint, ma con 14 punti di divario tra il leader Bagnaia e lo sfidante Martìn, sarà una bella lotta di nervi. Peccato che non sia davanti Enea Bastianini, solo 15° in qualifica anche per colpa di una brutta incomprensione con Lecuona in Q1 che non ha permesso ad Enea di superare il turno, obiettivo che sembrava alla sua portata. Marc Marquez scatterà invece 7° in griglia davanti a Vinales e Raul Fernandez, particolarmente brillante con la RS-GP a Losail. Brutta qualifica per le Yamaha, con Quartararo 14° e Franco Morbidelli solo 18°. 

La nostra cronaca LIVE della Sprint Race scatterà pochi minuti prima delle 18:00, Stay Tuned!

Questa la griglia di partenza MotoGP a Losail:

Articoli che potrebbero interessarti