Tu sei qui

Marquez: più vittorie in MotoGP dei 23 altri piloti messi insieme (52)

Il pilota più vecchio è Andrea Dovizioso, 35 anni e 348 giorni il giorno della gara del GP del Qatar. Il più giovane è Raul Fernandez, 21 anni e 134 giorni

MotoGP: Marquez: più vittorie in MotoGP dei 23 altri piloti messi insieme (52)

Share


The MotoGP grid comprises 24 riders with five rookies (Remy Gardner, Raul Fernandez, Marco Bezzecchi, Fabio Di
Giannantonio and Darryn Binder).

There are 14 GP World Champions; a new record for the full-time MotoGP entry list for the opening race. They have 24
World Championships between them, which is six less than last year. Record: 32 (2018).

12 riders on the full-time MotoGP entry list have won premier class races (one more than 2021) and have 111 wins
between them (169 last year). Fun fact: with 59 MotoGP wins, Marc Marquez has more wins in the class than all the
23 other riders combined (52).

23 riders have victories in at least one of the three classes of Grand Prix racing (four more than 2021), with a total of
330 Grand Prix victories (379 in 2021). The only rider who has no win so far is Aleix Espargaro.

One rookie is a GP winner and World Champion: Remy Gardner (six Moto2 wins, 2021 Moto2 World Champion).
However, Raul Fernandez, who was 2018 Moto3 Junior World Champion, has 10 GP wins (eight in Moto2 and two in
Moto3).

Marco Bezzecchi has six GP wins (three in both Moto2 and Moto3), Fabio Di Giannantonio has three GP wins (one in
Moto2 and two in Moto3) and Darryn Binder has one GP win in Moto3. Darryn Binder is the second rider to join
MotoGP directly from Moto3, along with Jack Miller in 2015.

The oldest rider is Andrea Dovizioso, 35 years 348 days old on race day at the Qatar GP. The youngest is Raul
Fernandez, 21 years and 134 days old. The average age of the grid is 26 years and seven months, which is the second-
lowest average age on the entry list of the opening race of the season since the introduction of MotoGP in 2002, after
Qatar 2008 (26 years and four months)

La griglia della MotoGP comprende 24 piloti con cinque esordienti (Remy Gardner, Raul Fernandez, Marco Bezzecchi, Fabio Di
Giannantonio e Darryn Binder).

Ci sono 14 campioni del mondo GP; un nuovo record per l'elenco degli iscritti alla MotoGP a tempo pieno per la gara di apertura. Hanno 24
Campionati del Mondo tra di loro, che è sei in meno dell'anno scorso. Record: 32 (2018).

12 piloti nella entry list a tempo pieno della MotoGP hanno vinto gare della classe regina (uno in più rispetto al 2021) e hanno 111 vittorie
tra di loro (169 l'anno scorso). Fatto divertente: con 59 vittorie in MotoGP, Marc Marquez ha più vittorie nella classe di tutti gli
23 altri piloti messi insieme (52).

23 piloti hanno vittorie in almeno una delle tre classi del Gran Premio (quattro più del 2021), con un totale di
330 vittorie nei Gran Premi (379 nel 2021). L'unico pilota che non ha vinto finora è Aleix Espargaro.

Un rookie è un vincitore di GP e campione del mondo: Remy Gardner (sei vittorie in Moto2, campione del mondo Moto2 2021).
Tuttavia, Raul Fernandez, che è stato campione del mondo junior 2018 della Moto3, ha 10 vittorie GP (otto in Moto2 e due in
Moto3).

Marco Bezzecchi ha sei vittorie GP (tre sia in Moto2 che in Moto3), Fabio Di Giannantonio ha tre vittorie GP (una in
Moto2 e due in Moto3) e Darryn Binder ha una vittoria GP in Moto3. Darryn Binder è il secondo pilota a unirsi alla
MotoGP direttamente dalla Moto3, insieme a Jack Miller nel 2015.

Il pilota più vecchio è Andrea Dovizioso, 35 anni e 348 giorni il giorno della gara al GP del Qatar. Il più giovane è Raul
Fernandez, 21 anni e 134 giorni. L'età media della griglia è di 26 anni e sette mesi, che è la seconda
età media più bassa nella lista degli iscritti alla gara di apertura della stagione dall'introduzione della MotoGP nel 2002, dopo
Qatar 2008 (26 anni e quattro mesi)

 

Articoli che potrebbero interessarti