Tu sei qui

MotoGP, Dovizioso: quest'anno Lorenzo mi renderà la vita difficile

Andrea a Sky: "il mio rinnovo non è collegato a lui. Il favorito per il titolo è Marquez, poi io, Rossi e Vinales allo stesso livello"

MotoGP: Dovizioso: quest'anno Lorenzo mi renderà la vita difficile

Sky battezza la nuova stagione del motomondiale questa sera (alle 20 su Sky Sport MotoGP e su Sky On Demand) con un speciale intitolato “Dovi Vai”. Andrea risponderà alle domande di Sandro Donato Grosso ripercorrendo l’anno appena passato e svelando le sue sensazioni a pochi giorni dall’inizio del campionato 2018.

Naturalmente Dovizioso parlerà anche del suo futuro, che è legato al suo rinnovo con Ducati.

Non abbiamo ancora cominciato a parlarne, sono curioso di vedere come andrà perché abbiamo fatto cinque anni insieme con alti e bassi - ha rivelato il forlivese - Adesso ci troviamo in una situazione particolarmente positiva, per entrambi. Non mi interessa più di tanto come Jorge condurrà la sua trattativa e non penso che le nostre situazioni siano in relazione l’una con l’altra ”. 
Andrea ha anche delineato i valori in campo alla vigilia del GP del Qatar e dopo i test invernali che lo hanno visto protagonista.

Marquez è il favorito, perché non c’è una ragione per cui non lo possa essere. A me darei un punto in meno di possibilità rispetto a Marquez perché l’anno scorso è riuscito ad arrivarmi davanti, è riuscito nelle 18 gare a fare qualcosa di più e quindi ci vuole un altro step - ha ammesso - Al mio stesso livello metto Rossi e Vinales, Vale ha l’esperienza per risollevare una situazione non facilissima. Petrucci è molto forte, se rimarrà in orbita Ducati o no dipende da lui che deve fare risultati migliori dell’anno scorso per avere la possibilità di entrare in un team ufficiale, ma bisogna anche vedere cosa decidono di fare gli altri piloti Ducati. Mi aspetto che Lorenzo vinca delle gare quest’anno e mi renda la vita difficile, ma sono pronto”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti