Tu sei qui

MotoGP, Ducati da record nei test di Aragon

Lorenzo e Dovizioso veloci in Spagna. Un caduta per Davies che si stava allenando al Motorland con un supermotard: è in osservazione

MotoGP: Ducati da record nei test di Aragon

Dopo Yamaha e team Ducati Pramac, oggi è stata la volta di Lorenzo e Dovizioso, insieme al collaudatore Pirro, di scendere in pista ad Aragon per una giornata di test. I piloti della squadra ufficiale hanno trovato una pista in condizioni nettamente migliori rispetto a quelle di ieri, quando l’asfalto era molto sporco a causa dell’inutilizzo.

Jorge e Andrea hanno così potuto sfruttare al meglio la giornata di prove, concentrandosi soprattutto sull’affinamento dell’assetto delle loro Desmosedici in vista del Gran Premio di settembre. A giudicare dai riferimenti cronometrici (ufficiosi, perché non era disponibile un cronometraggio ufficiale) i riscontri sono stati più che buoni.

Jorge Lorenzo è accreditato di 1’47”6 come miglior tempo, poco più lento del compagno di squadra è Andrea Dovizioso in 1’48”0. Per avere un riferimento, il record del circuito è di 1’48”120 (fatto segnare da Lorenzo nel 2015) mentre Vinales lo scorso anno partì in pole position con il crono di 1’47”635.

Non è andato però tutto nel verso giusto per Ducati ad Aragon, perché Chaz Davies ha avuto un incidente mentre si allenava sulla moto da supermotard nel tracciato interno del Motorland. Il pilota del team Aruba SBK è caduto sbattendo la testa e la clavicola già infortunata in mountain bike nei giorni precedenti al WDW.

Davies è stato portato in ospedale, dove è ancora in osservazione, ma sembrano essere scongiurate gravi conseguenze.

Seguiranno aggiornamenti appena saranno disponibili.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti