MotoGP, TUTTE LE FOTO - Jerez è rossa: i piloti Ducati sulle Panigale V4

Bagnaia, Miller, Bastianini, Marini, Zarco e Martin impegnati in una due giorni sul circuito spagnolo sulla supersportiva italiana

Share


Due giornate di team building a Jerez, come fanno le aziende con i loro manager. Solo che qui non parliamo di azzimati professionisti in giacca e cravatta, ma di piloti che vivono di benzina e adrenalina. Ducati ha invitato tutti i suoi piloti sul circuito spagnolo e ha messo loro a disposizione il meglio delle sue moto stradali, la Panigale V4S.

Pecco Bagnaia, Luca Marini, Jack Miller, Enea Bastianini, Johann Zarco e Jorge Martin non se lo sono fatti ripetere due volte, hanno messo la tuta i valigia e si sono fatti trovare pronti all'appuntamento. Del resto non c'è migliore allenamento che misurarsi con avversari del proprio calibro ed è quello che succederà a Jerez oggi e domani.

Due giornate per migliorare lo spirito di squadra, conoscersi meglio e sfidarsi fra i cordoli. Ognuno ha personalizzato la sua Panigale: chi con lo sponsor (come Bastianini), chi mettendo il logo della VR46 Riders Academy (Bagnaia e Marini) e chi lasciandosi andare a una grafica artistica (Zarco).

Estetica a parte, saranno i tempi a dire chi vincerà perché - si può stare sicuri - nessuno vorrà farsi battere, nemmeno in allenamento. E nel gioco c'è anche Tito Rabat, pilota SBK per Ducati e sempre pronto ad approfittare di un track day.

Inoltre, è presente anche Michele Pirro che, però, guiderà la Desmosedici MotoGP. È la prima uscita nel 2021 della GP21 e questo sarà un test importante per collaudare gli aggiormanenti prima delle prove in Qatar.

Questa mattina il meteo non è stato clemente, ma nel pomeriggio i piloti sono potuti entrare in pista. Vi lasciamo alle prime foto di questa giornata.

Articoli che potrebbero interessarti