MotoGP, Rossi chiama Morbidelli: "Siamo tutti qui". E la conferenza non inizia

VIDEO - Simpatico siparietto a Misano, con Franco in ritardo e Valentino che lo raggiunge al telefono. "Lui è così, guida la moto e del resto non sa niente"

Share


Fai presto. Siamo già qui, ti aspettiamo”. Questa breve conversazione non avrebbe nulla di strano, sembrerebbe la solita chiamata all’amico in ritardo. In un certo senso è così, ma a farla è stato Valentino Rossi e dall’altro lato c’era Franco Morbidelli. Non lo stava aspettando per cena, ma per iniziare la conferenza stampa inaugurale del GP dell’Emilia Romagna. Il Morbido non si vedeva, così il Dottore ha preso in mano la situazione, oltre che il cellulare.

Naturalmente gli altri piloti non hanno potuto che accompagnare il tutto con delle risate. Dovizioso ha chiesto lumi a Valentino.

“Lui guida la moto e del resto non sa niente - ha sorriso Rossi - Qualche giorno fa mi aveva chiesto dove sarebbe stata la prossima gara. Sempre a Misano, Franco, gli ho detto”.

Morbidelli è comunque giunto a destinazione e le interviste hanno potuto iniziare.

Spero non si sia sentita la telefonata” si augurato. Speranza vana, qui sotto potete vedere il video del simpatico siparietto.

Share

Articoli che potrebbero interessarti