Tu sei qui

MotoGP, Battaglia fra Pokemon: anche Suzuki mette le ali sulla coda

Nel primo turno di prove libere di Motegi, Alex Rins ha debuttato in pista con degli spoiler sulla parte posteriore della sua GSX-RR, in stile Ducati

MotoGP: Battaglia fra Pokemon: anche Suzuki mette le ali sulla coda

Share


Le ali sul codone sono la nuova moda della MotoGP 2022. Aveva iniziato Aprilia la sperimentazione con un piccolo alettone, aveva continuato Ducati con una doppia coppia di 'pinne', mentre a Motegi è stata la volta di Suzuki.

Anche se la Casa di Hamamatsu si ritinerà a fine stagione, gli ingegneri continuano a lavorare sullo sviluppo della GSX-RR. Nel primo turno di prove libere del Gran Premio del Giappone, Alex Rins ha sfoggiato la nuova soluzione aerodinamica sulla sua moto. A differenza della soluzione di Ducati, le ali sono sono due e hanno una forma molto particolare, piegate alle estremità, come fossero quasi due antenne.

Non resta che aspettare le soluzioni dei costruttori mancanti e la battaglia dei... Pokemon (nella foto Kricketot) continuerà.

Articoli che potrebbero interessarti