Tu sei qui

SBK, Pioggia di annunci per il British Superbike al Motorcycle Live Show

Al Motorcycle Live Show di Birmingham molte squadre del BSB hanno annunciato le proprie line up per la stagione 2023. Bradley Perie debutta con Lee Hardy Racing, Danny Kent passa a Honda, Danny Buchan e Dean Harrison rinnovano rispettivamente con SYNETIQ BMW e DAO Racing

SBK: Pioggia di annunci per il British Superbike al Motorcycle Live Show

Share


La stagione 2023 del British Superbike scatterà tra 136 giorni, più nello specifico il 7-9 aprile prossimi sul layout ‘National’ (corto) di Silverstone. Tante le novità previste, a cominciare dal nuovo format dello Showdown con ben tre differenti sistemi di assegnazione dei punti (scopri QUI). Nel frattempo, però, si è in periodo di grande fermento per la maggior parte delle squadre attese al via. In occasione del Motorcycle Live Show, la tradizionale fiera motociclistica di Birmingham (un alter ego del nostro Eicma…), in data 20 novembre ha avuto luogo il cosiddetto “BSB Day”. Una giornata dedicata interamente al campionato della terra d’Albione in cui, ovviamente, non sono mancati una lunga serie di annunci in materia di line up di piloti.

Perie debutta con Lee Hardy Racing

La prima notizia riguarda il team Lee Hardy Racing Kawasaki. Superato un anno al di sotto delle aspettative con il rientrante Leon Haslam, la formazione che nel 2018 lanciò Jake Dixon verso il Mondiale Moto2 torna a puntare sui talenti emergenti, dando fiducia al debuttante Bradley Perie (nella foto di copertina). Secondo classificato nel British Supersport 2022 sulla Yamaha R6 di Appleyard Macadam Racing, per il giovane pilota d’oltremanica una grossa opportunità di carriera.

Nuova sfida per Kent

Archiviato il sodalizio biennale con Buildbase Suzuki, condizionato da infortuni e da una moto non di primo livello, Danny Kent riparte dal neonato Lovell Kent Racing Team. Mediante la partnership con D&P Lovell, specialista nel settore delle macchine edili, il Campione del mondo Moto3 2015 cercherà di riscattarsi alla guida di una Honda CBR 1000RR-R dopo un periodo turbolento sia dentro che fuori la pista. Una sfida… al familiare con la squadra che, contestualmente, schiererà il fratello minore Kieran nel British Junior Superstock su Yamaha R6.

Buchan rinnova con SYNETIQ BMW

Nessuna sorpresa in casa SYNETIQ BMW Motorrad. Se Andrew Irwin è tornato in Honda Racing UK, la formazione di Hector e Philip Neill ha confermato invece Danny Buchan anche per il 2023. Prossimo a disputare il terzo anno consecutivo sulla M1000RR, il gigante dell’Essex è chiamato senza mezzi termini a portare la casa dell’Elica ai vertici del British Superbike in virtù delle buone doti velocistiche mostrate a sprazzi nell’ultimo biennio con quattro vittorie e sei podi all’attivo.

Harrison resta in DAO Racing

Discorso analogo per Dean Harrison che mantiene il doppio impegno con il team DAO Racing Kawasaki. “Deano” prenderà parte come suo solito sia al British Superbike che alle corse su strada, di cui è uno dei principali interpreti. Con l’obiettivo da una parte di lottare ove possibile per la zona punti e dall’altra di giocarsi la vittoria alla North West 200 e al Tourist Trophy.

Articoli che potrebbero interessarti