Tu sei qui

SBK, Jerez: frattura alla mano per Montella nella caduta in Gara 1

Stagione finita per Yari, che non potrà prendere parte all’ultima gara del Mondiale Supersport, a causa dell’infortunio riportato nell’incidente innescato da un contatto con Huertas

SBK: Jerez: frattura alla mano per Montella nella caduta in Gara 1

Share


Si è chiusa con un giorno d’anticipo la prima stagione di Yari Montella con i colori del team Barni Racing. Il 23enne campano non potrà infatti prendere parte all’ultima giornata d’azione del Round di Jerez, per via della frattura del terzo metacarpo della mano sinistra, riportata in un incidente in Gara 1 della classe Supersport

Una caduta innescata da un contatto con Adrian Huertas nel primo giro di gara, che ha messo fine alla corsa di Montella in Curva 6. Quando il ducatista occupava la quinta posizione dopo un buono scatto dalla seconda fila.

“In Superpole sono riuscito a fare il quinto tempo nonostante non mi sentissi a posto con la moto. Per la gara avevamo fatto delle modifiche ed ero molto fiducioso, peccato averla terminata soltanto dopo sei curve - ha commentato Yari - Questo infortunio mi impedirà anche di terminare la stagione, che per me resta comunque positiva. Abbiamo avuto un po’ di alti e bassi, ma ci portiamo a casa cinque podi e nelle ultime gare siamo andati decisamente in crescendo. Questo mi dà grande motivazione per la prossima stagione”.

Dopo un avvio di campionato complicato dalla frattura della clavicola sinistra, riportata in un incidente con Huertas nella prima gara a Phillip Island, Montella è riuscito infatti a migliorare progressivamente il proprio feeling con la Panigale V2, centrando un secondo posto a Donington Park come miglior risultato dell’anno.

Attualmente 9° in campionato con 145 punti, il 23enne avrà modo di rifarsi il prossimo anno, quando tornerà a vestire i colori della squadra bergamasca nella sua terza stagione nella categoria, in cui vanta già una vittoria conquistata nel 2022 con la Kawasaki del team Puccetti.

Articoli che potrebbero interessarti