Tu sei qui

SBK, Sylvain Guintoli è pronto a iniziare la 12 Ore di Estoril

La 12 Ore di Estoril prende ufficialmente il via oggi con la prima sessione di qualifiche alle 16:00 ora locale in Portogallo

SBK: Sylvain Guintoli è pronto a iniziare la 12 Ore di Estoril

Share


Dopo un'ultima sessione di prove libere tra le 11 e le 13 sulla pista dell'Estoril, le 30 squadre che partecipano alla 12 Ore dell'Estoril avranno un confronto a tempo più tardi oggi (giovedì). La prima sessione di qualifiche avrà luogo questo pomeriggio.

Le squadre hanno utilizzato gli ultimi due giorni all'Estoril per mettere a punto la loro preparazione. Per alcune squadre, è stata l'occasione per rafforzare le loro formazioni.

Dopo il loro risultato deludente alla 24 Heures Motos, il Wójcik Racing Team ha messo insieme una formazione impressionante. Oltre al britannico Gino Rea e al ceco Michal Filla, la squadra polacca ha reclutato un altro britannico, Michael Laverty, un pilota di riserva regolare per il YART-Yamaha Official EWC Team, in assenza di Sheridan Morais. Lo svedese Christoffer Bergman rafforzerà la squadra Superstock Wójcik Racing Team 2 con il polacco Marek Szkopek e il pilota italiano Kevin Manfredi.

BMRT 3D Maxxess Nevers, una squadra leader in Superstock, sarà da tenere d'occhio con l'arrivo del pilota belga del Mondiale Superbike Loris Cresson.

National Motos, i leader della Superstock dopo la loro vittoria a Le Mans, hanno reclutato il francese Enzo Boulom come terzo pilota insieme a Stéphane Egea e Guillaume Antiga. Boulom di solito guida la Yamaha del Maco Racing. Maco Racing è assente a causa delle restrizioni del coronavirus in Slovacchia.

Tanto di cappello al British Endurance Racing Team per la loro tenacia. Estoril sarà la prima gara FIM EWC per il team britannico. Le restrizioni sui viaggi tra la Francia e il Regno Unito avevano impedito loro di partecipare alla 24 Heures Motos.

50 punti in palio a Estoril

Solo 16 punti separano Yoshimura SERT Motul dal loro rivale più vicino Webike SRC Kawasaki France Trickstar, e BMW Motorrad World Endurance Team è a 20 punti. Il secondo round della stagione, la 12 Ore di Estoril potrebbe essere una gara decisiva per il Bol d'Or di settembre. 50 punti sono in palio in Portogallo: 30 punti per la vittoria, 5 punti per la pole position e 10 punti per essere in testa dopo 8 ore di gara.

La 12 Ore dell'Estoril sarà inaugurata alle 9 del mattino, ora locale, sabato 17 luglio.

Articoli che potrebbero interessarti