SBK, Il maltempo guasta i piani a Jerez: in pista solo Bradl, Zarco e Pirro

Due giorni sprecati a causa del maltempo con tutti i piloti Superbike rimasti fermi ai box, tra i temerari a scendere in pista anche il rookie Taccini

Share


18:00 Semaforo rosso a Jerez! Test finiti.

16:00 Pirro e Zarco continuano a girare in pista. Lo faranno fino alle 18, quando calerà il sipario sui test di Jerez.

ORE 15.50 - Tito Rabat prende le misure della Ducati SBK... nel box. Né lui né i piloti di Aruba scenderanno in pista oggi. In circuito stanno girando solo Michele Pirro e Johann Zarco.

ORE 15.45 - Le condizioni della pista non sono delle migliori. Rinaldi e Rabat stanno decidendo se provare a fare qualche giro, Scott Redding ha già deciso che non scenderà in pista.

15.35 - Johann Zarco è tornato ai box dopo qualche giro.

15.20 - Nonostante alcune curve (come la 2 e la 5) non siano ancora completamente asciutte, anche Johann Zarco ha deciso di entrate in pista sulla Ducati Panigale V4.

14:45 - La pista di Jerez sta iniziando ad asciugarsi, Michele Pirro è uscito dai box sulla Panigale V4 per capire quali sono le condizioni dell'asfalto. Intanto nel box del team Ducati Aruba Michael Rinaldi si sta mettendo la tuta, probabile che anche lui a breve salga in sella.

12:40 - In questa immagine si vedono bene le differenze tra il telaio della Honda 2020 e la versione 2021.

12:20 A sorpresa Bradl entra in pista. Lo fa con la Honda 2020.

12:10 Anche Kawasaki ha deciso che non girerà a Jerez. Il team KRT recupererà questa giornata giovedì 28 gennaio, ovvero tra una settimana.

11:45 Honda non scenderà in pista quest'oggi. La squadra HRC ha infatti deciso di non sprecare le giornate di test viste le attuali condizioni meteo.

11:20 Torna a farsi vivo qualche timido raggio di sole tra le nuvole, ma al tempo stesso continua a piovere. Purtroppo le condizioni meteo non sembrano voler migliorare.

11:00 Continua a piovere a Jerez. In pista solo Taccini e Barrier con la Ducati che affronterà il Mondiale Endurance.

10:40 Le nuvole coprono il sole e purtroppo inizia a piovere a Jerez. 

10:30 In attesa che la pista migliori, Michael Rinaldi ne ha approfittato per recarsi a salutare la sua ex squadra. Eccolo qua insieme ai ragazzi del team Go Eleven, dove spicca Elia Ramello, ufficio stampa della squadra, Luciana Fornaseri, responsabile del coordinamento del team e alcuni tecnici tra cui Cafaro e Amadori.

 

 

10:15 Come vi abbiamo detto Taccini è stato il primo pilota a scendere in pista. A lui si è poi unito Barrier, da quest'anno impegnato nell'Endurance.

10:00 Semaforo verde a Jerez per l'ultima giornata di test. Il primo a scendere in pista è Taccini con la SuperSport.

9:45 15 minuti al semaforo verde. Giornata fresca con 10 gradi  e pista ancora  bagnata 

9:30 C'è il sole, ma anche le nuvole. Ci vorrà un po' di tempo prima che la pista di Jerez si asciughi. Ricordiamo che la sessione scatterà alle 10. Al momento i piloti sono tutti nei box e nessuno sembra intenzionato a scendere in pista. 

Ben ritrovati a Jerez per la seconda e ultima giornata di test della Superbike. Dopo la pioggia del mercoledì (leggi QUI la giornata di ieri), finalmente spunta il sole a baciare il tracciato andaluso. In azione aspettiamo quindi di vedere Rea e Lowes con la nuova Kawasaki, così come la Ducati di Redding e Rinaldi, a cui si aggiunge quella di Tito Rabat, al debutto assoluto con la Panigale V4 di Barni. 

Vietato poi scordarsi di Chaz Davies, alla prima con Go Eleven. Per quanto riguarda Ducati, vedremo in azione anche due Panigale V4S, ovvero quelle di Zarco e Pirro. Tra i presenti c'è anche la Honda con Alvaro Bautista e Stefan Bradl, ma soprattutto il test team HRC, che ieri ha sfoggiato la nuova RC213V versione 2021 con Stefan Bradl (la potete vedere QUI).

Insomma, di carne al fuoco ne abbiamo molta. Alle ore 10 si alzerà il sipario!

Share

Articoli che potrebbero interessarti