Tu sei qui

SBK, Con la vittoria di Imola Rea eguaglia il record di longevità di Haga

E' la sua 11esima stagione vincente. 23° podio consecutivo per Rea: se salirà sul podio di domenica in entrambe le gare, sarà pari al record di tutti i tempi con Colin Edwards, stabilito nel 2002

SBK: Con la vittoria di Imola Rea eguaglia il record di longevità di Haga

Jonathan Rea ha registrato la sua prima vittoria stagionale a Imola, facendo del 2019 la sua undicesima stagione vincente, pari al record di Noriyuki Haga.

Finora solo il pilota giapponese è riuscito a vincere in 11 stagioni diverse. Rea ha registrato una vittoria in ogni stagione che ha iniziato in WorldSBK, perdendo solo nel 2008, quando è arrivato nel fine settimana di Portimao come Rookie.

- 11 è anche un numero magico per Rea, che è riuscito a fermare la striscia vincente di Bautista all'11a vittoria, mantenendo il vantaggio condiviso nella serie di vittorie record di tutti i tempi (Rea aveva vinto l'anno scorso da Laguna Seca/1 a Losail/1).

- L'ottava vittoria di Imola per Rea, rafforzando la sua posizione di vincitore del record di tutti i tempi (Checa segue a 5).

- Rea ha registrato la 13° vittoria consecutiva per un pilota britannico a Imola.

- 23° podio consecutivo per Rea: se salirà sul podio di domenica in entrambe le gare, sarà pari al record di tutti i tempi con Colin Edwards, stabilito nel 2002 (Valencia/2 a Imola/2, 2002).

- In Gara 1 Rea è diventato il primo pilota con 13 podi di Imola, lasciando Sykes a 12.

- Finora Rea è salito sul podio in tutte le sue gare con la Kawasaki a Imola (9 su 9), e questo è stato il suo 12° podio consecutivo (dal 2013 Gara 2).

- Rea si sta avvicinando a due record legati al podio: 146° posto sul podio e 104° per Kawasaki: ne servono altri quattro per diventare il primo classificato con 150 podi WorldSBK e per battere il record di podi per un solo costruttore (Sykes, 107 per Kawasaki)

- In Superpole, Rea ha registrato la nona partenza in prima fila: questa è la sua pista migliore per le prime file (Algarve e Magny Cours seguono a 7).

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti