Tu sei qui

MotoGP, Morbidelli: "con la Honda mi serve più esperienza"

Il romano di Tavullia non ha la minima intenzione di accontentarsi al COTA, mentre Luthi avverte: "Adesso inizio ad avere più fiducia"

MotoGP: Morbidelli: "con la Honda mi serve più esperienza"

Il round di Termas de Rio Hondo ha lasciato un pizzico di amarezza sul volto di Franco Morbidelli, tanto da doversi accontentare del quattordicesimo posto in gara. Un fine settimana complicato per il romano di Tavullia, relegato nei bassifondi fin dal primo turno di libere, senza trovare quello spunto per avvicinarsi alla top ten.

Vietato però pensare sul passato, perché la mente del portacolori Marc VDS è già rivolta al presente: “Non vedo l’ora di scendere in pista al COTA – ha dichiarato il campione in carica della Moto2 – dopo queste prime due gare devo dire che mi serve più esperienza in sella alla Honda. Questo vale per la moto, così’ come per le gomme – ha aggiunto – ogni fine settimana è un’occasione per imparare e migliorare”.

Un anno fa fu proprio lui a trionfare in Texas nella classe intermedia: “Questo è un tracciato particolarmente impegnativo dal punto di vista fisico, ma allo stesso tempo molto tecnico – ha analizzato Morbidelli – diventerà quindi fondamentale aver un buon assetto”.

In casa Marc VDS ci si aspetta poi un cambio di passo da parte di Tom Luthi: “Il mio obiettivo è ripartire dal Gran Premio d’Argentina ha commentato lo svizzero – in queste settimane la fiducia è migliorata con la Honda e spero di conseguenza di fare un passo avanti anche in America. In passato su questo tracciato ho faticato – ha ammesso l’elvetico -  però negli ultimi anni sono riuscito a essere più competitivo. Voglio quindi proseguire su questa strada anche in MotoGP”.  

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti