Tu sei qui

MotoGP, I NUMERI DELLA VITTORIA Bagnaia e Ducati 50 anni dopo Agostini e MV Agusta

Bagnaia è diventato il quarto pilota a conquistare quattro (o più) vittorie in quattro (o più) gare consecutive in questa classe, insieme a Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Marc Marquez

MotoGP: I NUMERI DELLA VITTORIA Bagnaia e Ducati 50 anni dopo Agostini e MV Agusta

Share


Un titolo mondiale si porta dietro una infinità di numeri e di statistiche è quello della Ducati e Pecco Bagnaia non fa eccezione. Non vinceva, la casa di Borgo Panigale, dall'alloro di Stoner del 2007. L'accoppiata pilota italiano-moto italiana costringe a risalire a 50 anni fa quando l'ultimo a riuscire nell'impresa fu naturalmente sua maestà Giacomo Agostini con le MV Agusta.

- A 25 anni e 296 giorni, Francesco Bagnaia è il pilota più anziano a conquistare il primo titolo mondiale MotoGP dall'introduzione della categoria nel 2002, dopo Nicky Hayden nel 2006 (25 anni e 91 giorni).

- Bagnaia è diventato il primo pilota italiano a conquistare un titolo mondiale nella classe regina dopo Valentino Rossi nel 2009. In totale, è il settimo pilota italiano a riuscirci insieme a Giacomo Agostini (8 volte), Valentino Rossi (7), Umberto Masetti (2), Libero Liberati (1), Marco Lucchinelli (1) e Franco Uncini (1).

- Il titolo di Bagnaia è quindi il 21° nella classe regina per l'Italia e l'80° in assoluto nei Gran Premi.

- Bagnaia è diventato il secondo pilota Ducati a conquistare il titolo mondiale della classe regina, insieme a Casey Stoner nel 2007.

- Inoltre, è anche il primo pilota italiano su una moto italiana a vincere il Campionato dalla leggenda del MotoGP Giacomo Agostini nel 1972 con la MV Agusta.

- Al GP di San Marino del 2022, Bagnaia ha conquistato la quarta vittoria in quattro gare consecutive, diventando il primo pilota Ducati a riuscirci in tutte le classi di gare GP. Dall'introduzione della MotoGP nel 2002, Bagnaia è diventato il quarto pilota a conquistare quattro (o più) vittorie in quattro (o più) gare consecutive in questa classe, insieme a Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Marc Marquez.

- Con 11 vittorie nella classe regina, tutte con la Ducati, Bagnaia si colloca al terzo posto nella classifica dei piloti Ducati con il maggior numero di vittorie nella classe, dietro a Casey Stoner (23 vittorie) e Andrea Dovizioso (14).

- Con 20 podi nella classe regina, Bagnaia è il quinto pilota Ducati con il maggior numero di podi nella classe, dietro a Jack Miller (21 podi). Casey Stoner è in testa con 42 podi.

- In questa stagione Bagnaia è salito sul podio della MotoGP più di ogni altro pilota (10 volte), comprese sette vittorie. Solo due piloti Ducati hanno ottenuto sette (o più) vittorie in una sola stagione: Casey Stoner (10 nel 2007) e Bagnaia (2022).

- Dopo il GP di Germania, Bagnaia era sesto in campionato, a 91 punti dal leader Fabio Quartararo, il che significa che questo è il miglior recupero di punti per il titolo dall'introduzione del sistema di punteggio nel 1993.

- Dal 2001, ci sono state solo due occasioni in cui il pilota che ha conquistato il titolo a fine anno non è arrivato tra i primi cinque nella gara di apertura della stagione: Joan Mir (2020) e Francesco Bagnaia (2022), entrambi caduti.

- Inoltre, Bagnaia è diventato il primo pilota a conquistare il titolo della classe regina con cinque DNF nel corso della stagione.

- Bagnaia è solo il secondo pilota a conquistare il titolo mondiale della classe regina, avendo precedentemente conquistato il titolo della Moto2 insieme a Marc Marquez.

 

Articoli che potrebbero interessarti