Tu sei qui

SBK, SSP: Aegerter fa 13 vincendo Gara 2 a Portimao

Lo svizzero firma il nuovo record di vittorie in stagione e allunga in campionato, approfittando del Long Lap Penalty comminato a Baldassarri per un contatto con Tuuli. Gran prova di Caricasulo, che chiude a un soffio dal podio

SBK: SSP: Aegerter fa 13 vincendo Gara 2 a Portimao

Share


Succede di tutto nel finale di Gara 2 a Portimao, dove a conquistare la vittoria è il solito Dominique Aegerter, che entra nella storia come pilota più vincente in stagione, superando il record siglato da Baldassarri, con il 13° successo dell'anno. Uscito alla distanza dopo una partenza non perfetta, il poleman si è reso protagonista di un acceso duello con Federico Caricasulo, giunto quarto al traguardo a soli 5 millesimi da Can Oncu, terzo alle spalle di Raffaele De Rosa.

Grandi delusi di giornata, tuttavia, non possono che essere Lorenzo Baldassarri, Stefano Manzi e Niki Tuuli, che si stavano giocando il podio fino a quattro giri dalla fine. In lotta per la vittoria per buona parte della corsa, il vincitore di Gara 1 è rimasto coinvolto in un contatto in Curva 1 tra Baldassarri e Tuuli, in cui ad avere la peggio è stato proprio il finlandese, colpito dalla Triumph di Manzi e trasportato al centro medico per un check-up. Un incidente che è costato un Long Lap Penalty al marchigiano, che ha chiuso 7° alle spalle di Sofuoglu e Cluzel, scivolando a 45 punti di distanza da Aegerter in campionato.

Fuori dalla Top 10 Nicolò Bulega e Federico Fuligni, mentre Yari Montella è scivolato al quarto giro, mettendo fine alla sua corsa.

La classifica di Gara 2

Articoli che potrebbero interessarti