Tu sei qui

SBK, Dominique Aegerter sbarca in Superbike nel 2023 con Yamaha GRT

Il campione in carica della SuperSport compie il salto di categoria approdando nel team di Conti e Giansanti, dove condividerà il box con Remy Gardner

SBK: Dominique Aegerter sbarca in Superbike nel 2023 con Yamaha GRT

Share


Ve lo avevamo anticipato la scorsa settimana, adesso è tutto definito. Dominique Aegerter sarà al via del Mondiale Superbike nel 2023 con la Yamaha del team GRT. Al fianco di Remy Gardner, ci sarà quindi il pilota svizzero a tenere alti i colori della squadra capitanata da Filippo Conti e Mirko Giansanti.

C’è grande soddisfazione da parte di Dosoli: “Da quando è arrivato a far parte di questo paddock, Dominique ha dimostrato di essere uno dei talenti migliori e da subito è stato chiaro che fosse pronto per una chance nel WorldSBK. Purtroppo non ce n’è stata l’occasione per questo 2022, ma quando è emersa la disponibilità di una sella per il 2023 quella di Dominique ha rappresentato una scelta ovvia. Non ha soltanto impressionato tutti con il suo passo e con la sua consistenza ma ha anche dimostrato la sua determinazione e la guida necessarie per competere a questo livello. Nel corso della sua carriera ha fatto vedere di essere in grado di adattarsi velocemente a moto nuove e siamo sicuri che questa sua capacità pagherà quando nella prossima stagione correrà con una Yamaha R1 nel WorldSBK . Voglio anche ringraziare Kohta Nozane per il suo contributo nelle ultime due stagioni. Ha affrontato tante sfide nel WorldSBK ma lo ha fatto sempre con un atteggiamento positivo. Gli auguriamo tutto il meglio per il futuro”.

A raccogliere le parole di Dosoli è Aegerter: “Questa è una grande opportunità per me e al tempo stesso una fantastica ricompensa per il titolo mondiale conquistato l'anno scorso. Non vedo l'ora di correre per il GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team e svolgere il primo test con la R1, insieme al mio compagno di box, Remy Gardner. Ringrazio tutta la Yamaha per aver creduto in me e adesso farò di tutto per vincere il mio secondo titolo in SuperSport".

A dare il benvenuto è Filippo Conti: Siamo felici di poter accogliere Dominique nel GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team la prossima stagione. Porta un bel bagaglio di esperienza, avendo dimostrato il suo valore sia nel paddock MotoGP che in quello Superbike con due titoli mondiali ed essendo leader del Campionato Mondiale FIM Supersport di quest’anno. Crediamo fortemente che Dominique sarà un grande valore aggiunto, sia per la squadra che per Yamaha, e che sarà in grado di dimostrare il proprio potenziale sulla Yamaha R1 fin dall’inizio. Vorremmo ringraziare al contempo Kohta Nozane per il tempo che abbiamo passato insieme. Non possiamo che augurargli il meglio per le sue future sfide.”

Articoli che potrebbero interessarti