Tu sei qui

SBK, Rabat riparte dai kart con Mir dopo l’addio alla Superbike

Lo spagnolo ha lasciato Barni e la SBK, ma non il mondo delle corse, tanto da condividere assieme al pilota Suzuki una giornata a quattro ruote tutta di traverso

SBK: Rabat riparte dai kart con Mir dopo l’addio alla Superbike

Share


Quale sarà il futuro di Tito Rabat? Ancora non lo sappiamo! L'unica certezza ad oggi è quella di aver chiuso l’avventura in Superbike con la Ducati del team Barni. Un’esperienza iniziata tra tante difficoltà, che ha portato il pilota spagnolo ha prendere una decisione netta dopo il round di Magny-Cours.

Come ben sappiamo, Tito ha risolto il proprio accordo con Barni, che ripartirà da Samuele Cavalieri in vista del round i Barcellona. La passione per le corse continua però a scorrere nelle sue vene, a tal punto che nei giorni scorsi Rabat ha deciso di concedersi una giornata tutta di traverso a quattro ruote sui kart.

Insieme a lui anche Joan Mir, uniti com ben sappiamo da un  legame di stretta amicizia. Il campione del mondo lo vedremo in azione nel weekend a Misano e chissà mai che non sia presente anche Tito al suo fianco. 

Articoli che potrebbero interessarti