MotoGP, Test Misano: Aprilia alla riscossa, 1° Aleix Espargarò

I TEMPI ALLE 13:30 - Un problema tecnico alla RSV4 ferma invece Max Biaggi, mentre Scott Redding con la Ducati si rivela più veloce di Bradley Smith

Share


Terza e ultima giornata di test a Misano con Superbike e MotoGP in azione. Per l’occasione non è mancato qualche campione del passato, ovvero Max Biaggi, che ha pensato bene di saltare in sella all’Aprilia RSV4. Purtroppo per lui l’avventura è durata pochi chilometri, dal momento che la moto ha accusato un problema tecnico a tal punto da perdere dell’acqua. Sarebbe stato interessante vedere un confronto tra Max e i piloti MotoGP inazione con le loro RS-GP.

Allo scoccare delle ore 13:30 il più veloce è stato Aleix Espargarò, capace di abbattere il muro dell’1’33”, tanto da bloccare il crono sull’1’32”932. Lo spagnolo è quindi riuscito a confermarsi sugli stessi tempi realizzati ieri da Miguel Oliveira, che a fine giornata si è rivelato il più veloce con 1’32”912.

Non male quindi come risposta quella dell’Aprilia, capace di precedere Michele Pirro, in pista con la GP20. Il pilota pugliese ha lavorato su alcune delle novità portate in pista dalla Casa di Borgo Panigale, incassando poco più di un decimo dallo spagnolo.

C’è poi un dato interessante, ovvero quello di Bradley Smith, che nonostante il terzo tempo si è visto battere dalla Panigale V4 di Scott Redding. Già, perché il pilota britannico con la sua Superbike ha saputo fare meglio rispetto al connazionale.

Ancora una volta l’alfiere Aruba ha dettato il passo, grazie al tempo di 1’33”675, piegando di due decimi la Kawasaki di Rea. Il Cannibale resta comunque in agguato su un tracciato che per il momento sta esaltando il potenziale delle Ducati. Lo conferma tra l’altro il terzo tempo della Panigale V4 di Michael Rinaldi, il quale precede Chaz Davies, chiamato per l’occasione a rincorrere il romagnolo del team GO Eleven.

Tra coloro che rincorrono anche Alex Lowes, in ritardo di quasi un secondo dalla prestazione realizzata da Redding, poi Tati Mercado con Motocorsa. Chiudono il gruppo Camier e Barrier.      

 

TEST MISANO – MOTOGP I TEMPI ALLE 13:30

1 - Aleix Espargarò (Aprilia) 1’32”932;

2- Pirro (Ducati) 1’33”038;

3- Smith (Aprilia) 1’33”768;

 

TEST MISANO – SUPERBIKE I TEMPI ALLE 13:30

1- Redding (Ducati) 1’33″675;

2 - Rea (Kawasaki) 1’33″854;

3 - Rinaldi (Ducati) 1’34″269;

4 - Davies (Ducati) 1’34″381;

5 - Lowes (Kawasaki) 1’34″519;

6 - Mercado (Ducati) 1’35″421;

7 - Camier (Ducati) 1’36″759;

8 – Barrier (Ducati) 1’37″675.

 

credit: photo by Milagro

Share

Articoli che potrebbero interessarti