Toseland torna in SBK...come team manager

Il due volte campione del mondo Superbike sarà nel paddock nel 2020 con il neonato Wepol Racing Team

Share


Tra le tante novità che caratterizzeranno i test SBK di Portimao c'è anche un graditissimo ritorno nel paddock, quello di James Toseland. Il due volte campione del mondo SBK, dopo aver intrapreso una carriera da musicista, ritorna in Superbike nella categoria Supersport600, ma non per correre.

Toseland si era ritirato nel 2011, a causa di un infortunio al polso destro, e ora rientrerà nel mondo dei motori come team manager del neonato team Wepol Racing che, tra le altre cose, schiererà in griglia l'unico britannico della categoria, il 28enne Danny Webb. 

Toseland torna quindi in SBK e a Portimao, dove corse solo nel 2010. Darà consigli interessanti a Webb?

Share

Articoli che potrebbero interessarti