SBK, Jonas Folger: dall’addio al Motomondiale all’IDM nel 2020

Il pilota sarà ai blocchi di partenza del Campionato tedesco con una R1, previste nella prossima stagione tre wildcard nel Mondiale Superbike

Share


Quel secondo posto conquistato due anni fa al Sachsenring rimane ancora oggi nella mente dei tanti appassionati. Peccato ci si siano poi messi di mezzo i problemi di salute e diversi altri ostacoli, determinanti nel non consentirgli di proseguire la propria avventura.

Con sole cinque presenze nell’ultima stagione in Moto2, si conclude il cammino di Jonas Folger nel Motomondiale. Colui che è stato il compagno di Zarco in Tech3 ha deciso di ripartire dalla propria patria nel 2020, raccogliendo la sfida dell’IDM.

Jonas sarà quindi al via del Campionato tedesco in sella alla R1 del team Bonovo Action By MGM Racing, con cui parteciperà a tutti i round del calendario. La squadra ha inoltre richiesto alla Dorna di poter partecipare a tre appuntamenti del Mondiale Superbike in qualità di wildcard, ovvero Assen, Oschersleben e Barcellona.  

Share

Articoli che potrebbero interessarti