Tu sei qui

SBK, Magny-Cours: Johnny Rea sfida Alvaro Bautista e Noriyuki Haga

Il Cannibale potrebbe diventare il più vincente di tutti sul tracciato francese, mentre per Alvaro si tratta di un salto  nel buio

SBK: Magny-Cours: Johnny Rea sfida Alvaro Bautista e Noriyuki Haga

Share


Magny-Cours, ultima fermata del Mondiale Superbike nel Vecchio Continente prima di volare in Argentina. Per Alvaro Bautista si tratta della prima volta assoluta sul tracciato francese, mente per Johnny Rea non ci sono segreti. Ecco tutte le curiosità sul terzultimo round stagionale.

- Gara 1 di Magny – Cours sarà la 29° gara di questa stagione per la SBK sarà un record, dal momento che mai prima d’ora era stato toccato un numero del genere. Il record era infatti di 28 nelle  stagioni 2008, 2009, 2012, 201).

- I piloti con più successi sulla pista francese sono Noriyuki Haga e Jonathan Rea, con cinque vittorie a testa. Rea l’anno scorso ha raggiunto Haga grazie a una doppietta che gli ha poi regalato il quarto titolo iridato.

- Attualmente abbiamo quattro piloti SBK che hanno vinto almeno una volta a Magny-Cours: Jonathan Rea (5), Tom Sykes (3), Chaz Davies (3) e Marco Melandri (1).

- Nonostante sia la scuderia che ha ottenuto più vittorie a Magny-Cours (16), Ducati ha portato a casa solo una Superpole, nel 2003 con James Toseland.

- Kawasaki è l’unica casa costruttrice che ha conquistato qui la pole position per sette volte (1991, 2012, 2013, 2014, 2016, 2017, 2018). Più del doppio dei suoi più immediati rivali, ovvero Yamaha e Honda, ferme a tre.

- Su questa pista Ducati ha conquistato 38 podi, un record a Magny-Cours. Yamaha e Kawasaki ne hanno 17 a testa.

- I piloti britannici sono quelli che hanno vinto di più a Magny – Cours, dal momento che si contano ben 15 successi, il triplo dei rivali giapponesi che ne hanno portate a casa cinque, e tutte con Noriyuki Haga.

- Tom Sykes è l’unico pilota che ha corso 20 volte qui in WorldSBK. Tra l’altro il 66 è salito sul podio in ben dieci occasioni, un record su questa pista che condivide con Noriyuki Haga.

- Solo un pilota è riuscito a salire sul podio sulla pista francese con quattro scuderie diverse: Marco Melandri (Yamaha nel 2011, BMW nel 2012, Aprilia nel 2014 e Ducati nel 2017).

  

Share

Articoli che potrebbero interessarti