Tu sei qui

Leon Camier non recupera: Takahashi lo sostituirà a Jerez

Il pilota della Honda costretto a dare forfait, la spalla è troppo dolorante. In sella alle CBR una coppia tutta giapponese nel round spagnolo della SBK

SBK: Leon Camier non recupera: Takahashi lo sostituirà a Jerez

Leon Camier non sta passando di certo un periodo particolarmente fortunato della propria carriera di pilota. L'infortunio di Imola l'ha infatti tenuto lontano dalla pista durante i test di Misano, che hanno visto salire in sella alla Honda CBR ben tre piloti, con Xavi Fores e Yuki Takahashi a dare man forte al titolare Ryuichi Kiyonari durante la sessione di prove, utile per cercare di far crescere una moto che in questo momento sta soffrendo in SBK.

Sembrava tuttavia che il britannico non dovesse mancare all'appello di Jerez, per il round che si disputerà sul tracciato intitolato ad Angel Nieto nel weekend dal 7 al 9 Giugno. Da poco è però arrivato il comunicato ufficiale da parte del Team, che schiererà dunque una coppia di piloti giapponesi, portando in gara Takahashi, regolarmente impegnato nel All Japan SBK e pilota di riferimento per HRC.

"Sono ovviamente dispiaciuto per essere stato fuori nei test di Misano e per esserlo anche nel round spagnolo - ha dichiarato Camier - perdendo l'opportunità di continuare il lavoro sull'assetto della moto e sul suo sviluppo. Tuttavia, la situazione è questa e devo accettarla, ricordando che la spalla è un'articolazione complessa ed è del tutto normale che una lesione ad un legamento richieda un po' di tempo per guarire. Detto ciò, il mio recupero va sempre meglio e tutto procede secondo i piani. Il dolore sta diminuendo gradualmente ed i miei movimenti stanno migliorando, per cui aspettiamo e poi vedremo la situazione prima del round di Misano".

Articoli che potrebbero interessarti