Tu sei qui

MotoGP, Rossi: Zarco? so solamente che è più veloce di noi

Valentino sorride amaro: "non chiedetemi come faccia. I nostri rivali riesco a tirare fuori qualcosa in più quando serve, noi no"

MotoGP: Rossi: Zarco? so solamente che è più veloce di noi

La pole position di Zarco a Le Mans non può non mettere in imbarazzo la squadra Yamaha ufficiale, ormai, suo malgrado, abituata a subire il confronto con il francese. Se poi si pensa che Vinales ha preso 6 decimi da Johann e Valentino più 7. il quadro assume tinte ancora più fosche. Mentre in Tech3 festeggiano, nel box blu si studiano dati e numeri per trovare il bandolo della matassa.

Non so come Johann faccia ad andare così veloce, so solo che va più veloce di noi - Valentino cerca di stemperare il clima ma non ha molta voglia di sorridere - Oggi è andato forte, ma ha fatto lo stesso anche nelle scorse gare. Guida molto bene e ha un bel passo”.

Il tuo livello, invece, qual è?
Il mio ritmo non è nulla di speciale, ma neanche così malvagio. In verità mi aspettavo di meglio dalle qualifiche, perché sia ieri che questa mattina ero stato piuttosto veloce”.

Cosa è successo?
Ho fatto un paio di errori, penso che se non li avessi commessi sarei potuto essere un paio di decimi più veloce. Nulla di più”.

Puoi sperare in qualcosa di meglio per la gara?
Ci sono tanti piloti con un passo simile, ma anche qualcuno più veloce di noi. Magari sbaglierò facendo certe previsioni, ma al momento Marquez, Dovizioso e Zarco mi sembrano quelli che potranno giocarsi la vittoria”.

Chi pensi saranno i tuoi rivali diretti?
Iannone, Lorenzo, Vinales, Miller, noi facciamo parte del secondo gruppo ma non siamo distanti. Resta ancora il warm up per lavorare, domani è un altro giorno e magari le cose potranno cambiare”.

Dare un’occhiata ai dati di Zarco potrebbe essere di aiuto?
Bisognerà guardare a ogni aspetto per migliorare. Sembra che Zarco consumi meno le gomme, riesce ad andare più forte giro dopo giro mentre io inizio a fare fatica”.

Sei a limite in questo momento?
Qui a Le Mans eravamo partiti bene, ma i nostri avversari sono riusciti a tirare fuori qualcosa in più quando è servito. In qualifica hanno fatto un passo in avanti, noi invece no.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti