Tu sei qui

SBK, Rolfo al posto di Badovini in Qatar

A Losail sarà il pilota torinese a sostituire l'infortunato biellese sulla Kawasaki del team Grillini

SBK: Rolfo al posto di Badovini in Qatar

A seguito della caduta con relativo infortunio alla clavicola sinistra, Ayrton Badovini è costretto a dare forfait, saltando l'ultimo round iridato delle derivate di serie a Losail, in Qatar.

Ma il team Grillini non si presenterà al via con il solo Ondrej Jezek: sul circuito situato nel bel mezzo del deserto in Medio Oriente, ed illuminato a serata di gala, vedremo sulla ZX10-R del team monegasco l'esperto e forte Roberto Rolfo, 37 anni, che quest'anno aveva iniziato la stagione in Supesport con la MV Agusta del team Vamag Factory, vincendo la gara inaugurale in Australia.

In Qatar, quindi, il team Grillini -l'unica squadra privata a schierare due piloti nel campionato- sarà presente a ranghi completi, tenendo fede agli impegni presi.

Soddisfatto e fiducioso Andrea, manager della formazione Kawasaki: "come avevo precisato, avrei preferito schierare Ayrton -ha dichiarato- ma non è stato possibile farlo; non potendo lasciare una moto ferma, sono comunque contento di portare con noi Roberto Rolfo, un pilota che inseguo da tanti anni e che, finalmente, potremo vedere al lavoro nel nostro garage".

A quale risultato ambirete in Qatar?

"Sono convinto che Roberto potrà andare forte a Losail, e noi ce la metteremo tutta per metterlo nelle migliori condizioni. In Qatar ci potremo togliere belle soddisfazioni".

Ottimista anche Rolfo, che torna in Superbike dopo anni in Supersport e lo fa in una pista nella quale ha corso diverse volte ed in differenti classi: "non vedo l''ora di tornare in sella -scalpita Roberto- perchè, dopo un inizio di stagione fantastico, il mio campionato non è proseguito al meglio, sino allo stop. Ringrazio il team Grillini per questa opportunità, in Qatar farò del mio meglio su una moto -la Kawasaki- che mi piace molto. Voglio fare bene e divertirmi".

 

 

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti