Tu sei qui

MX Pro Tour Yamaha 2023: prossima tappa nel crossodromo di Ottobiano Motorsport

L’MX Pro Tour Yamaha appronda ad Ottobiano. A disposizione anche le YZ 50° Anniversary e gli ATV.

Moto - News: MX Pro Tour Yamaha 2023: prossima tappa nel crossodromo di Ottobiano Motorsport

Share


 Il 28 e 29 ottobre l’MX Pro Tour Yamaha farà tappa nel crossodromo di Ottobiano Motorsport: sarà l’occasione per mettersi in gioco con i test dei model year 2024, celebrare l’anniversario della serie YZ che compie 50 anni e divertirsi alla guida degli ATV. Sono questi gli elementi che renderanno la due giorni, nel circuito del pavese, l’attrazione per tutti i motociclisti devoti al cross e al tassello: si potrà dare sfogo alla propria passione provando tutte le cilindrate a disposizione: dalla YZ125, allestita con il kit GYTR; passando per la YZ125 in versione base, la YZ250, la YZ250F, fino alla YZ450F, tutte 50th Anniversary Edition.

A Ottobiano renderemo omaggio alla nostra storia sportiva ma soprattutto racconteremo come la passione possa essere il carburante per costruire un percorso personale di successo. Da oggi Yamaha è pronta per sorprendere le nuove generazioni, farle salire in sella e ancorarle alla nostra filosofia che vede protagonisti eccellenza, affidabilità e divertimento” dichiara Andrea Colombi, country manager. Era il 1974 quando i primi modelli debuttavano sul mercato e Hakan Andersson vinceva il campionato del mondo su una YZM 250. Da quel momento, Yamaha ha iniziato a scrivere pagine di storia piene di successi sportivi nel motocross che le sono valsi traguardi capaci di onorare la sua vocazione vincente. La livrea commemorativa - con scocca bianca, selle viola, cerchi neri e grafica viola/rosa in stile rétro - è iconica e vuole ispirare giovani talenti a correre per il podio. 

La grande novità nella gamma MX è la nuova YZ250F che dà il via al cambio generazionale di modelli competitivi fuoristrada. Mantiene le caratteristiche della versione esistente, alle quali associa una maggiore potenza alle medie e alte velocità e la capacità di precisione migliorata nel settaggio grazie alla nuova app Power Tuner. Il tutto per avere una guida più facile e performance di alto livello. Il paddock sarà aperto dalle 10:00 alle 17:00 in entrambe le giornate e il pubblico, oltre alla gamma di moto da cross, potrà gratuitamente testare anche gli ATV Yamaha: Grizzly 700 EPS, Kodiak 700 EPS SE, Kodiak 700 EPS SE, Kodiak 450 EPS SE, Viking, Wolverine RMAX™2 1000 SE, Wolverine X4 850. La presenza di diverse tipologie di veicoli garantirà l’opportunità di scoprire sia mezzi adatti ad attività professionali, sia mezzi più versatili per vivere l’avventura senza rinunciare a comfort, prestazioni e divertimento.

Per tutti i test è richiesto l’abbigliamento personale. Per le moto l’abbigliamento tecnico completo, protezioni stivali e casco, la licenza e, in caso di minorenni la presenza dei genitori che dovranno firmare lo scarico di responsabilità. Per gli ATV occorre essere in possesso della patente B, del casco e di un abbigliamento che non lasci scoperte gambe e braccia. Per partecipare è necessaria la prenotazione del test sul sito Yamaha.

Articoli che potrebbero interessarti