Tu sei qui

La Ferrari di Leclerc brilla nella prima giornata di prove a Imola

La Ferrari non delude i suoi tifosi in avvio di fine settimana, anche se Sainz ha chiuso soltanto sesto. Ancora in gran forma la McLaren con Piastri e terzo stupisce Tsunoda su Racing Bulls. Anonimo Verstappen

Auto - News: La Ferrari di Leclerc brilla nella prima giornata di prove a Imola

Il weekend di Imola della F1 si è aperto all’insegna della Ferrari di Charles Leclerc. Dopo aver dominato le libere 1, il monegasco, acclamatissimo dal pubblico, ha superato le preoccupazioni relative al servosterzo apparse ad inizio turno pomeridiano replicando il risultato mattutino grazie al crono di  1’15”906 firmato con le soft. Staccata di meno di due decimi la McLaren di Oscar Piastri dotata di una nuova ala posteriore. Terzo posto a sorpresa per Yuki Tsunoda su una Racing Bulls che ha a dir poco volato trascinata dall’aria di casa.

Appena fuori dalla top 3 le Mercedes di Lewis Hamilton e George Russell, mentre per trovare la seconda Rossa dobbiamo scendere al sesto posto. Carlos Sainz, terzo al mattino, non ha saputo confermarsi, compiendo anche diversi errori. 

Si è forse nascosta la Red Bull che per la verità con Max Verstappen ha anche un po’ sofferto. Solo settimo al termine degli ultimi 60 minuti odierni, il campione in carica non ha nascosto il proprio malcontento per  il bilanciamento della sua RB20, palesando difficoltà ad affrontare le curve, motivo per cui è stato protagonista di un’escursione sulla ghiaia. Non ha fatto meglio il collega di marca Sergio Perez, seguito dalla Haas di Nico Hulkenberg e dall’Aston Martin di Fernando Alonso.

Solamente undicesimo il vincitore del GP di Miami Lando Norris a dispetto delle numerose novità presenti sulla sua MCL38.

 

Articoli che potrebbero interessarti