Tu sei qui

MotoGP, Kawauchi debutterà con Honda nella due giorni di test a Jerez

L’ex tecnico della Suzuki sarà presente in Andalusia insieme a Ramon Aurin, che supervisionerà il lavoro del collaudatore Stefan Bradl

MotoGP: Kawauchi debutterà con Honda nella due giorni di test a Jerez

Share


Non saranno solo le Superbike a calcare la pista nella due giorni di test a Jerez, organizzata dalla Kawasaki nelle giornate di mercoledì 25 e giovedì 26 gennaio (qui tutti i partecipanti). Insieme a Iker Lecuona e Xavi Vierge, la Honda schiererà infatti anche il collaudatore MotoGP Stefan Bradl, che metterà alla frusta la RC213V, prima di volare a Sepang per i primi test ufficiali del 2023.

L’uscita in terra Andalusa segnerà così il debutto nel box dell’ex tecnico Suzuki Ken Kawauchi, ingaggiato dal costruttore giapponese per sostituire Takeo Yokoyama nel ruolo di direttore tecnico del team Repsol Honda. Ma il nipponico non sarà l’unica nuova figura a fare il suo esordio nel garage della Casa dell’Ala. Come riporta l’edizione spagnola di Motorsport.com, a Jerez saranno presenti anche il nuovo responsabile del test team, Ramon Aurin, e il tecnico Toshifumi Fukae, anch’egli proveniente dalla Casa di Hamamatsu. C’è tanto lavoro da fare per invertire la rotta dopo la debacle dello scorso anno, ma la Honda ha già cominciato a remare in una nuova direzione, che spera possa dare presto i primi frutti.

Articoli che potrebbero interessarti