Tu sei qui

SBK, Bautista-Rea-Toprak: primo confronto Mondiale a Jerez con Petrucci outsider

Alvaro e Danilo debutteranno per la prima volta in sella alla nuova Panigale V4, mentre Rea e Toprak aspettano risposte da Kawasaki e Yamaha. In pista anche Redding con la nuova BMW e le Honda di Vierge e Lecuona, così come i rookie Gardner, Aegerter e Baldassarri

SBK: Bautista-Rea-Toprak: primo confronto Mondiale a Jerez con Petrucci outsider

Share


L’appuntamento è per mercoledì e giovedì, quando a Jerez andrà in scena la prima uscita del nuovo anno della Superbike. Con la speranza che il meteo sia valido alleato di squadre e piloti, alla due giorni andalusa vedremo in azione quasi tutto lo schieramento della classe regina.

Ad organizzare il test è la Kawasaki, che scenderà in pista con Johnny Rea e Alex Lowes, così come con Tom Sykes, impegnato sulla ZX-10RR di Puccetti. A proposito di Kawasaki, all’appello ha risposto presente anche Orelac con il giovane Konig.

Quella di Jerez sarà inoltre l’occasione per assistere al primo confronto del nuovo anno con la Ducati, che vedrà Alvaro Bautista debuttare in sella alla nuova Panigale V4. Stesso discorso per Michael Rinaldi, a cui si aggiunge il nome di Danilo Petrucci, al debutto nel Mondiale Superbike con la Rossa del team Barni.

C’è quindi grande attesa per questa nuova sfida che attende Danilo dopo le esperienze maturate tra MotoGP, Dakar e MotoAmerica.

Oltre a Ducati e Kawasaki vietato poi dimenticarsi della Yamaha con Toprak Razgatlioglu, affamato di rivincita in questo 2023. Il turco si aspetta segnali da parte della Casa, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo legato al motore della R1, che tanto ha sofferto nel confronto con Bautista e la Panigale V4.

A proposito di Yamaha con la giapponese vedremo poi Locatelli così come Gardner ed Aegerter, a cui si aggiunge il rookie Lorenzo Baldassarri con GMT94. In pista ci sarà poi anche la BMW con Scott Redding a capitanare la squadra tedesca, che per l’occasione vedrà in scena anche il team indipendente Bonovo.

A chiudere il cerchio è infine la Honda con Vierge e Lecuona a cui si aggiunge per l’occasione il test team MotoGP. Stefan Bradl sarà quindi impegnato con la RC213-V prima di volare a Sepang per i primi test ufficiali della stagione. 

Di seguito l'elenco completo delle squadre partecipanti.

  

Articoli che potrebbero interessarti