Tu sei qui

Honda Forza 750, X-ADV e NC750X: avviata campagna di richiamo

Alcuni esemplari dei due scooter e della crossover di Tokyo vanno "ai box" per un controllo al sistema di cablaggio e per un aggiornamento delle mappature

Moto - News: Honda Forza 750, X-ADV e NC750X: avviata campagna di richiamo

Share


La gamma scooter e moto da tre quarti di Honda deve subire un pit stop: la Casa dell’Ala ha infatti avviato una campagna di richiamo che interessa Forza 750, X-ADV e NC750X a causa di possibili malfunzionamenti che potrebbero far perdere velocità di rotazione al motore.

Il richiamo

La ragione dei possibili problemi ai tre modelli risiederebbe nelle mappature della centralina elettronica che causerebbe al bicilindrico da 745 cc una diminuzione della velocità di rotazione in caso di minimi azionamenti dell’acceleratore. Un altro controllo riguarda la verifica del corretto posizionamento di un cablaggio elettrico.

Digitando il proprio numero di telaio nell’apposita sezione del sito Honda.it, si può verificare se il veicolo è interessato dalla campagna o attendere un’eventuale raccomandata di Honda Italia. Nel caso ci fosse bisogno del check in officina il malfunzionamento verrà risolto in maniera gratuit e con un intervento di 60 minuti che prevede l’installazione di un software aggiornato per la centralina.

Articoli che potrebbero interessarti