Tu sei qui

SBK, Razgatlioglu fa sua la Superpole Race, Rea sbaglia ed è 3°

Toprak si prende anche la gara sprint, mentre Johnny rischia di finire a terra e finisce alle spalle di Redding, 4° Locatelli, poi Sykes, Gerloff, Lowes, Bassani, Bautista e Rinaldi

SBK: Razgatlioglu fa sua la Superpole Race, Rea sbaglia ed è 3°

Share


Toprak Razgatlioglu non fa sconti e la Superpole Race della domenica mattina è sua! Il turco precede Scott Redding, che nel finale sopravanza Rea, vittima di un errore a due tornate dal termine in curva 1 che lo ha fatto andare lungo.

Quarto posto  per Andrea Locatelli, seguito da Sykes, Gerloff e Lowes, 8° Bassani, Bautista e Rinaldi in top ten. Soltanto 14° Davies, fuori dai giochi Rabat.

GIRO 9 - Inzia ora l'ultimo giro della gara sprint a Most!

GIRO 8 – Toprak in fuga, mentre Redding è attaccato a Rea quando mancano due giri al termine della Superpole Race. Quarto Locatelli, mentre Lowes si riprende la posizione ai danni di Bassani.

GIRO 7 – Rea arriva lungo in curva 1 e per poco non finisce a terra. Il Cannibale rimane in piede ma perde contatto con Toprak, rimediando un secondo e mezzo. Adesso Johnny è braccato da Redding.

GIRO 6 – Toprak mantiene il comando davanti a Rea, mentre sale a un secondo il gap di Redding dalla coppia di testa. Occhio a Bassani, ora sesto davanti a Lowes.  

GIRO 5 – Toprak rifila due decimi a Johnny, mentre Redding si porta a otto decimi dalla coppia di testa. Dietro il britannico Locatelli poi Sykes e Lowes. 7° Bassani

GIRO 4 – Toprak precede Rea di un decimo, mentre doppio lon lap penalty per Delbianco,  causa partenza anticipata.  In questo momento Toprak ha 9 punti di ritardo nella classifica iridata nei confronti di Rea.

GIRO 3 – Toprak ha un decimo di margine su Rea, mentre Scott accusa sei decimi dalla coppia di testa. 4° Locatelli, poi Sykes, Gerloff, Lowes e Bassani, che passa Rinaldi. 10° Bautista.   

GIRO 2 – Rea accorcia a un decimo su Toprak, mentre Redding si porta in terza posizione davanti a Locatelli. 5° Sykes seguito da Lowes, Gerloff, Rinaldi, Bassani e Bautista.  

GIRO 1 – Toprak infila Rea e si prende la vetta davanti al Cannibale con mezzo secondo di vantaggio. Al terzo posto si inserisce Locatelli, seguito da Redding, Sykes e Lowes.

Partiti!

10:58 Ci siamo, inizia ora il warmup lap

10:50 Dieci minuti e si parte con la Superpole Race!

10:40 Apre ora la pit lane!

10:30 Mezz'ora al via della Superpole Race di Most con Rea che partirà davanti a tutti! 

Tutto in dieci giri, proprio così! Alle ore 11:00 si alzerà infatti il sipario sulla Superpole Race di Most, che vede  Johnny Rea scattare davanti al gruppo seguito da Toprak Razgatlioglu e Scott Redding. Il Cannibale della Kawasaki vorrà riscattare la caduta di ieri, mentre il turco farà di tutto per imporsi nuovamente con Redding intenzionato a salire sul gradino più alto del podio.

Questa tre sembrano essere i principali candidati per la vittoria.

Di seguito la classifica iridata dopo Gara 1 di ieri.  

Articoli che potrebbero interessarti