Tu sei qui

MotoGP, Syahrin in sella alla M1 del Team Tech3 per tutto il 2018

Hafizh è il primo malese della storia a correre in MotoGP, Poncharal: "Un'idea inizialmente folle, ma che ha portato alla scelta migliore" 

MotoGP: Syahrin in sella alla M1 del Team Tech3 per tutto il 2018

Esame superato! La tre giorni di test a Buriram ha convinto il team Tech3 ad affidare la seconda Yamaha a Hafizh Syahrin per tutto il 2018. Toccherà quindi al malese raccogliere l’eredità lasciata da Jonas Folger, costretto a rinunciare alla prossima stagione, causa problemi di salute.

Per il pilota asiatico l’appuntamento del Chang era di quelli da non sbagliare e alla fine ecco la notizia tanto sognata: “Sono felicissimo di sapere che sarò in sella alla M1 per tutto il Campionato – ha commentato – nei test di Buriram sono riuscito a imparare a controllare la Yamaha in poco tempo e questo è davvero incredibile. Ringrazio Hervé per avermi dato questa opportunità – ha aggiunto . così come tutta la mia famiglia che mi segue, gli amici e i fan. Non vedo l’ora di essere in Qatar per i test e provare nuovamente la moto”.

Nelle ultime settimane diversi sono stati i nomi accostati al team Tech3. Da Cortese ad Aegerter, senza scordarsi di Hernandez, che ha provato la M1 a Sepang, ma era vincolato dal contratto con Pedercini. Hervé Poncharal ha quindi deciso di puntare su Syahrin, primo malese nella storia a correre in MotoGP:A Sepang ho incontrato il manager di Hafizh, Razlan Razali – ha ricordato - stavamo solo chiacchierando e ogni tanto si hanno delle idee folli, che però a volte sono quelle che portano il miglior risultato. Ecco quindi la decisione di farlo provare nei test – ha spiegato - a Buriram il pilota ha svolto un gran lavoro e Yamaha è stata contenta di come si è comportato”.

Non manca quindi l’entusiasmo nel volto di Hervé: “Personalmente sono onorato di dargli l’occasione di correre nella classe regina – ha concluso – è un passo storico visto che è il primo malese a farlo. Imparerà da Zarco e tutto il team e non vedo l’ora di vederlo a Losail sulla nostra moto”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti