Tu sei qui

BMW Concept Skytop: potenza, precisione e artigianalità. La cabrio di lusso

Design a dir poco unico ed esotico con palesi riferimenti alle storiche BMW Z8 e BMW 503. La BMW Concept Skytop fa sognare

Auto - News: BMW Concept Skytop: potenza, precisione e artigianalità. La cabrio di lusso

Con il suo studio di design BMW Concept Skytop, il BMW Group porta ancora una volta un veicolo eccezionalmente elegante e unico nel suo genere al Concorso d'Eleganza Villa d'Este, l'annuale concorso di bellezza per auto e moto storiche che si tiene sulle rive del Lago di Como. L'interno e l'esterno della concept car sono caratterizzati da colori caldi e monocromatici, che fondono materiali esclusivi con la tradizione artigianale. "La BMW Concept Skytop è un design davvero unico ed esotico, nella tradizione del Concorso d'Eleganza Villa d'Este", ha dichiarato Adrian van Hooydonk, responsabile del BMW Group Design. "Offre una combinazione di dinamica di guida ed eleganza ai massimi livelli, paragonabile alle sue antenate storiche, come la BMW Z8 o la BMW 503.”

Proporzioni atletiche, corpo organico

Gli esterni eleganti della BMW Concept Skytop sono progettati per ispirare il desiderio di viaggiare. Le sue superfici tese e muscolose sono definite da alcune linee precise che dirigono il volume del veicolo verso la parte posteriore. Le alette integrate discretamente nelle spalle delle porte sostituiscono le maniglie tradizionali. I cerchi in lega leggera a lamelle esaltano ulteriormente il suo aspetto unico. Da una prospettiva a volo d'uccello, il cofano prominente e ampio, l'iconico design BMW a naso di squalo con griglia a doppio rene illuminata e la sezione posteriore rientrata, catturano l'attenzione.

I riferimenti alla leggendaria roadster BMW Z8 sono stati scelti con cura. Particolarmente evidente è la scanalatura pronunciata che si estende dal cofano, attraverso l'abitacolo, fino a una rifinitura in alluminio posizionata sul portellone posteriore, enfatizzando il flusso dinamico della silhouette. Il design armonioso dei fari si fonde con dettagli complessi nel concept generale. Le unità LED, posizionate su supporti in alluminio fresato, sono state sviluppate su misura per la BMW Concept Skytop, utilizzando la tecnologia e il design più recenti per i fari automobilistici con il profilo più sottile attualmente disponibile. Il design pulito e puro consente di consolidare tutte le funzioni di illuminazione in un unico spazio di installazione.

La forma piatta e definita dei fari posteriori completa l'aspetto complessivo della BMW Concept Skytop. La barra antiribaltamento rifinita in pelle dietro i due sedili della BMW Concept Skytop è abbinata a pinne laterali sul montante B e a un lunotto completamente retrattile. Le due parti rimovibili del tetto, anch'esse rifinite in pelle, possono essere riposte in uno speciale scomparto nel vano bagagli. La combinazione di colori assicura una transizione fluida dall'interno all'esterno, indipendentemente dal fatto che il tetto sia aperto o chiuso. Nella parte posteriore, la tonalità marrone-rossa del tetto confluisce nell'argento tenue con effetto ombra cromata della vernice esterna. La sfumatura di colore, tecnicamente elaborata, è stata realizzata da un maestro verniciatore esperto presso lo stabilimento del BMW Group di Dingolfing.

 

Le superfici in pelle in stile brogue caratterizzano gli interni

I sedili in pelle dell'abitacolo presentano accenti in stile brogue. La tonalità marrone-rossastra delle superfici crea uno schema cromatico coerente che conferisce a tutto l'abitacolo un senso di lusso e di spaziosità. Applicazioni di cristallo sono incastonate ad arte nell'abitacolo. Le superfici interne della BMW Concept Skytop sono state realizzate nella tradizionale selleria dello stabilimento del BMW Group di Dingolfing. Anche le varianti di motore presentano delle analogie con la BMW Z8. Come la leggendaria roadster, anche la BMW Concept Skytop è dotata del più potente motore V8 della gamma BMW.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy