Tu sei qui

SBK, Honda CBR 1000 RR 2020: test segreti a Suzuka

PRIME IMMAGINI - La rinnovata quattro cilindri (in linea) paparazzata durante i collaudi sul tracciato giapponese

Iscriviti al nostro canale YouTube

Svelata! Ecco le prime immagini della rinnovata CBR 1000 RR mentre i collaudatori affinano gli ultimi dettagli sul tracciato di Suzuka, in vista della presentazione ufficiale che avverrà il 4 novembre a Milano. Da alcuni scatti fatti dal fotografo noto su Twitter con il nick di @n_mode_log, e dal video postato su FB, si notano le forme della Fireblade my20 che per il prossimo anno è stata completamente rivoluzionata.

La moto, che ha il compito di riportare sul tetto della SBK la Honda, vede novità in tutti i settori: dalla aerodinamica, con alette derivate dalla MotoGP di Marc Marquez, al telaio, che da quello che si riesce a notare, è completamento nuovo nel design, con una struttura a doppio trave in alluminio diversa da quella della attuale Fireblade SP, così come il forcellone, ora più rigido e dall'aspetto più "massiccio". Lo scarico, basso, risulta molto compatto nella parte del silenziatore, così come il codino con un design vicinissimo alla Honda RC 213V. 
Si vede anche un frontale caratterizzato da una sezione molto compatta, dalla presenza dei profili alari oltre che da una nuova presa d'aria al centro. 

NIENTE V4

Chi si attendeva una moto con motore 4 cilindri a V, resterà probabilmente deluso. Ma è facile spiegare come, quando si tratta di sportive stradali e non prettamente macchine da gara o serie raffinate destinate poi alla pista (vedi RC 30 o RC 45), la Honda rimanga fedele alla soluzione del 4 cilindri in linea, da sempre elemento distintivo nella sua storia di moto sportive nata nel '69. Una delle novità su questo motore sarà quella della fasatura variabile, che ha il compito di fare rientrare il motore nelle norme Euro 5 oltre che garantire una curva di erogazione molto favorevole, anche ai medi regimi, nonostante le elevate potenze in gioco. Per il 4 in linea di Tokyo si parla, infatti, di un valore di 215 CV

CLICCA SULLA IMMAGINE DI APERTURA PER VEDERLA IN VIDEO

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti