ULTIM'ORA - Alex Zanardi sottoposto ad un nuovo intervento

Un'operazione durata 5 ore per la ricostruzione maxillo-facciale. Il Prof. Paolo Gennaro: "Le fratture erano complesse, utilizzata tecnologia specifica"

Share


Alex Zanardi è stato nuovamente sottoposto ad un intervento chirurgico volto a stabilizzare le sue condizioni ed iniziare la ricostruzione cranio-facciale nei punti interessati dal trauma. L'intervento è durato 5 ore ed è stato eseguito dai professionisti del maxillo-facciale e della neurochirurgia.

Era un intervento già programmato, teso a poter continuare il percorso terapeutico completo. A commentare l'intervento è stato Paolo Gennaro, direttore della UOC Chirurgia Maxillo-Facciale dell'Aou Senese. 

"Le fratture erano complesse - ha dichiarato il Professore - e questo ha richiesto un’accurata programmazione che si è avvalsa di tecnologie computerizzate, digitali e tridimensionali, fatte a misura del paziente. La complessità del caso era piuttosto singolare, anche se  si tratta di una tipologia di frattura che nel nostro centro affrontiamo in maniera routinaria".

Al termine dell'intervento, Zanardi è stato ricoverato nuovamente nel reparto di Terapia intensiva, dove le sue condizioni restano stabili. E' sedato e ventilato meccanicamente ed il quadro cardio-respiratorio e metabolico sono buoni. Resta complessa la sitruazione dal punto di vista neurologico e la prognosi resta riservata. Come già anticipato in accordo con la famiglia del pilota, non ci saranno altri bollettini fino a quando non ci saranno significative variazioni, si spera positive, del quadro clinico dell'atleta. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti