Tu sei qui

SBK, Sykes: "Il quarto posto? Sono relativamente contento"

"Sono un pilota d'esperienza ed ho ambizione, ma sono sorpreso di quanto siamo vicini. Sfortunatamente ora tutti sanno che perdiamo sul dritto"

SBK: Sykes: "Il quarto posto? Sono relativamente contento"


La lieta novella dei test non accenna a fermarsi. BMW infatti ha sorpreso molti durante i test, ed anche nel primo giorni di prove libere sull’isola ha mantenuto alto il livello delle prestazioni. Tom Sykes dal canto suo ha chiuso quarto, a ridosso dell’ipotetica prima fila nonché di un podio che sarebbe importante quanto clamoroso.

“Sia il mattino che il pomeriggio abbiamo provato alcune novità – analizza il 66 - e siamo stati veloci, in generale sono relativamente contento. Vedremo nei prossimi giorni come andrà: è difficile spiegare quanto questo progetto sia nuovo, ma la moto è sulla strada giusta e specie oggi pomeriggio abbiamo raccolto tante informazioni utili

Tom dunque non è del tutto soddisfatto nonostante il risultato raggiunto, e spiega il perché

“Sono un pilota d’esperienza ed ho ambizione. Ad ogni modo dobbiamo essere realistici, tenendo gli occhi sugli obiettivi raggiungibili: questo non è uno dei miei circuiti preferiti – continua - ma dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto soprattutto nel pomeriggio. Sono comunque sorpreso da quanto siamo già vicini alla vetta, considerando che Kawasaki è ormai una moto consolidata e Yamaha ha raccolto tanta esperienza in questi anni”.

Tom entra nel dettagli di cosa serve per compiere un ultimo passo decisivo passo verso l’alto

“Ci sono alcune aree in cui possiamo migliorare. Sfortunatamente tutti hanno visto che perdiamo sul rettilineo, ed a questi livelli non è facile recuperare il divario nel misto. Possiamo attualmente lavorare sul telaio, ed il resto verrà da sé”.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti