Tu sei qui

MotoGP, Zarco: “A Valencia voglio chiudere davanti a Rins e Petrucci”

Syahrin rincorre Morbidelli in Spagna: “Ho un solo obiettivo, essere il migliore tra i rookie”

MotoGP: Zarco: “A Valencia voglio chiudere davanti a Rins e Petrucci”


Valencia, ultimo appuntamento stagionale, tempo di saluti. Oltre a quello di Dani Pedrosa con Honda, la Yamaha stringerà domenica sera la mano a Johann Zarco, che nel prossimo Campionato vedremo impegnato con i colori KTM. Il francese vuole però togliersi un ultimo sfizio prima di congedarsi con la Casa dei Tre Diapason.

Dopo il podio di dieci giorni fa a Sepang, il portacolori Tech3 è intenzionato a chiudere in bellezza: “Arrivo a questa gara con un sorriso grande sul volto e di conseguenza voglio confermare la recente prestazione – ha commentato Johann – l’obiettivo sarà quello di assicurarmi il titolo indipendenti. Chiudendo davanti a Petrucci e Rins potrei addirittura arrivare nella top five e non sarebbe un brutto risultato per archiviare l’esperienza in Yamaha”.

Ovviamente non sarà un’impresa semplice per Zarco, nonostante il podio di un anno fa al Ricardo Tormo: “Spero in un fine settimana favorevole per quanto riguarda il meteo – ha aggiunto  - sarà importante essere veloci fin dal primo turno di libere e di conseguenza non mi resta che incrociare le dita”.

Oltre alla bagarre per il titolo indipendenti, c’è anche quella riservata ai rookie, dove Syahrin è chiamato a colmare il gap di dieci punti che lo separano da Franco Morbidelli: “Non vedo l’ora che inizi quest’ultimo weekend stagionale – ha commentato il malese – ho un solo obiettivo, ovvero quello di arrivare davanti a tutti i debuttanti”    

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti