Tu sei qui

Moto2, WUP: Binder beffa Morbidelli a Sepang

Il sudafricano della KTM precede il neo Campione del Mondo, 3° Bagnaia. In Moto3 Mir ancora il più veloce, 7° Migno

Moto2: WUP: Binder beffa Morbidelli a Sepang

Share


Nonostante Sepang, in quanto a temperature, sia una fornace, è importante per ogni pilota e per tutte le moto riscaldarsi in vista delle gare di oggi.

Nel warm up della Moto2 il più veloce è stato il sudafricano e Campione uscente Moto3 Brad Binder che, con il suo 2’06”569 in sella alla KTM, batte il nuovo iridato Moto2 Franco Morbidelli, beffandolo nel finale di turno, dopo aver sfruttato la scia offerta (involontariamente) dalla Kalex numero 21 di Franco.

Bel terzo tempo di “Pecco” Bagnaia, che ha anche preso una brutta sbandata nel suo giro veloce; quarta è la seconda KTM con il portoghese Oliveira, dopo Alex Marquez, c’è Mattia Pasini con il sesto crono, dopo violente staccate con la sua mano sinistra.

Settimo il malese Syahrin, buon undicesimo tempo per Andrea Locatelli; Manzi e Corsi a centro gruppo, più attardati Baldassarri, Manzi e Marini, De Angelis ancora in ritardo con la Kalex del team Tasca.

Nella Moto3 il più caliente è stato lo spagnolo Joan Mir, già Campione, che in sella alla Honda del team Leopard ha siglato il miglior tempo in 2’12”677, giro ottenuto a pista libera davanti a sé. Joan ha potuto guidare sciolto e rilassato, esente dalla “incombenza Mondiale”.

Jorge Martin, solitamente il più veloce nel giro singolo, è secondo, a nemmeno due decimi da Mir, seguono Ramirez, Guevara, Loi e il padrone di casa Norrodin. Il primo italiano nella lista è Andrea Migno con il settimo tempo e la sua KTM Sky VR46, il secondo è Enea Bastianini al nono posto, con la Honda Gresini.

Undicesima la KTM di Niccolò Antonelli, lottatore nel traffico di Sepang, dodicesimo tempo per Nicolò Bulega che ha fatto modificare l’assetto della sua moto dedicandolo alla gara. Bezzecchi è quattordicesimo sulla Mahindra, Fenati ha chiuso sedicesimo, ma è stato strategico: in alcuni tratti spingeva, in altri mollava; tattica pre-gara per confondere gli avversari?!

 

 

Articoli che potrebbero interessarti