Tu sei qui

Ducati si rinnova nel MotoAmerica con Herrin al posto di Petrucci e Fores in SSP

Il team Warhorse HSBK ha deciso di promuovere Josh in top class, andando a raccogliere il testimone lasciato da Petrux, mentre Xavi sarà al via della SuperSport con la Panigale V2

MotoAmerica: Ducati si rinnova nel MotoAmerica con Herrin al posto di Petrucci e Fores in SSP

Share


La stagione del MotoAmerica che si è conclusa ad ottobre ha regalato alla Ducati il secondo posto in Superbike con Danilo Petrucci e la vittoria del titolo in SuperSport grazie a Josh Herrin. Nelle ultime settimane non sono però mancate le novità, visto che Petrux ha deciso di accettare la proposta di Barni per saltare nel Mondiale.

Sta di fatto che il team Warhorse ha dovuto correre ai ripari, puntando sulle qualità di Josh Herrin. Come vi avevamo anticipato alcune settimane fa, sarà quindi l’americano a raccogliere il testimone lasciato da Petrux in sella la Panigale V4 con l’obiettivo di soffiare il titolo a Jake Gagne.

Al suo posto in SuperSport vedremo invece un volto nuovo, ovvero Xavi Forés. Dopo aver corso nell’Endurance e col team Barni le ultime tre gare del Mondiale, lo spagnolo riparte dagli States  nella SSP in sella alla Panigale V2.

Con questi due annunci Ducati ha quindi ufficializzato la propria lineup per il 2023.  

Articoli che potrebbero interessarti