Tu sei qui

MotoGP, VIDEO - Bastianini: "In Ducati vedremo il vero Alex Marquez"

“Gresini è una famiglia e lui si adatterà velocemente alla moto. Durante questa pausa ho capito quali sono stati gli errori, ma ora sono pronto. Pernat? Averlo al mio fianco è grandioso”

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Un appuntamento speciale, dal momento che si tratta del suo primo WDW da pilota Ducati. Enea Bastianini non poteva mancare all’appuntamento in Rosso di Misano organizzato dalla Casa di Borgo Panigale. Per l’occasione il pilota romagnolo ci ha voluto concedere questa intervista, toccando diversi argomenti.

“Sicuramente c’è un po’ di pressione per questa Race of Champions, dato che alla fine è una gara – ha esordito sorridendo – ovviamente noi piloti spingeremo in pista, ma alla fine siamo qua per divertirci, senza dover fare più del dovuto”.

Da parte di Enea non manca poi un bilancio in merito alla prima parte di Campionato.  

“Nel mondo del Motorsport capita di avere alti e bassi. L’importante è riprendersi velocemente e capire cosa è successo e quali sono stati gli errori. Sono a buon punto, abbiamo ricaricato le pile e sono pronto per la seconda parte di stagione”.

Non manca poi una considerazione in merito al suo manager, ovvero Carlo Pernat.

“È certamente bello lavorare con Carlo. Sono con lui dal 2017 e penso che abbiamo costruito qualcosa di grande. Lo considero una persona fantastica, capace di indirizzarmi nei posti giusti. Lui mi ha detto che andrà in pensione, ma non ci voglio pensare”.

Con Enea si parla di presente, ma anche di futuro. Il 2023 sarà un anno di novità, perché in Gresini arriverà Alex Marquez.

“Il team Gresini è una famiglia. Sono convinto che Alex si adatterà presto alla moto e al team, dato che in questa squadra si sta bene. Per me sarà un avversario in più  e sono convinto che vedremo il vero Alex Marquez”.

Intanto, a Misano, Pecco Bagnaia ha portato la propria fidanzata a fare un giro in pista con la Ducati biposto.

“Purtroppo la mia fidanzata non è qua con me oggi, perché è a un addio al nubilato. Non so se lo farebbe o meno pure lei il giro sulla Ducati biposto. Se dovesse farlo, ci sarebbe da sedarla (ha scherzato)”.

Articoli che potrebbero interessarti