Tu sei qui

SBK, CIV, Gara 1: Pirro esce vittorioso dal dualismo con Mantovani al Mugello

Michele Pirro conquista il quarto successo consecutivo al culmine di un intenso duello con Andrea Mantovani in Gara 1 del CIV Superbike al Mugello. Sul podio Niccolò Canepa, 5° Alessandro Delbianco

SBK: CIV, Gara 1: Pirro esce vittorioso dal dualismo con Mantovani al Mugello

Share


Michele Pirro non si ferma più e raggiunge quota cinquantacinque affermazioni in carriera nel CIV Superbike, numeri senza precedenti. Reduce dalla doppia wild card in MotoGP, il portacolori Barni Spark Racing Team ha comunque dovuto sudarsela la quarta vittoria consecutiva, probabilmente come non mai nel corso della stagione 2022. In Gara 1 andata in scena all’Autodromo Internazionale del Mugello ci ha infatti pensato uno scatenato Andrea Mantovani a dargli a più riprese del filo da torcere, il quale ha tuttavia dovuto alzare bandiera bianca contro la supremazia sulla distanza del pluricampione italiano.

Che coraggio Mantovani

Andrea Mantovani alla guida della Panigale V4-R di Broncos Racing Team

Tracciato che ama particolarmente, i saliscendi del Mugello hanno esaltato Andrea Mantovani. Portatosi al comando all’inizio del secondo passaggio, nel frattempo con Luca Vitali finito mestamente a terra all’Arrabbiata 2, successivamente l’ex MotoE ha dato vita a un inedito dualismo tutto in casa Ducati. Un botta-e-risposta rovente (non solo per le temperature ambientali…), perdurato fino a metà gara quando Michele Pirro ha rotto definitivamente gli indugi, a dimostrazione di come fosse in pieno controllo della situazione.

Quattro vittorie di fila

Da quel momento in avanti non c’è stata più storia, tanto che Michele Pirro ha persino siglato il giro più veloce in 1’51”840, allungando a oltre tre secondi il proprio vantaggio nei confronti di Andrea Mantovani. Constatata la netta superiorità del compagno di marca, nel finale il pilota di Broncos Racing Team ha preferito saggiamente massimizzare, passando sotto la bandiera a scacchi al secondo posto che equivale al miglior risultato di sempre nel CIV Superbike.

Domani Gara 2

In attesa di Gara 2 in programma domani pomeriggio alle 14:45, i 25 punti odierni consentono a Michele Pirro di consolidare al contempo il personale primato in campionato a quota 104 punti. Il primo degli inseguitori è Niccolò Canepa a -16, terzo in rimonta sulla R1 di Keope Motor Team, che però sarà assente nella seconda parte di stagione complice le concomitanze con Mondiale Endurance e World SBK. Mentre Alessandro Delbianco (Nuova M2 Racing) insegue adesso a -34, soltanto quinto al traguardo alle spalle del rientrante Randy Krummenacher. La corsa verso il sesto tricolore in SBK di MP51 è in rampa di lancio…

RISULTATI:

Photo credit: daniguazzetti.com

Articoli che potrebbero interessarti