Tu sei qui

MotoAmerica, Kevin Schwantz nominato Grand Marshal degli AMA Vintage Motorcycles Days

Il campione della 500 è entrato nella Hall of Fame della AMA nel 1999 e sarà protagonista dell'evento 2022, il più grande raduno dedicato alle moto vintage negli Stati Uniti con oltre 40.000 partecipanti che compie 30 anni

MotoAmerica: Kevin Schwantz nominato Grand Marshal degli AMA Vintage Motorcycles Days

Share


Kevin Schwantz è una vera leggenda del motociclismo in Europa quanto negli Stati Uniti. Campione del mondo della 500 nel 1993, le sue origini da pilota risalgono, come per tanti altri piloti americani della golden era, ai campionati AMA a cui ha partecipato da ragazzo mettendosi in mostra e candidandosi al ruolo di nuovo sfidante per campioni del motociclismo come Spencer, Lawson e Rainey. 

Ogni anno viene organizzato un raduno molto importante negli States dedicato alle moto che hanno animato quegli anni e prende il nome di AMA Vintage Motorcycles Days. Un evento giunto al 30° anniversario ed in grado di mettere assieme oltre 40.000 appassionati per dare vita anche ad una mostra scambio tra le più interessanti del panorama internazionale. Si svolgerà dal 22 al 24 luglio nel complesso del tracciato Mid-Ohio Sports Car Course di Lexington, in Ohio. 

Un evento che offre la possibilità a tutti di osservare queste splendide moto sfidarsi in pista, facendo rivivere l'atmosfera del racing in puro stile USA. Schwantz è stato nominato Grand Marshal dell'evento, sarà dunque una sorta di cerimoniere e protagonista di questa tre giorni davvero imperdibile per gli appassionati. 

Kevin prima di volare in Europa per correre in 500, ha vinto tre titoli nel campionato AMA Superbike e negli Stati Uniti ha portato avanti progetti come la Kevin Schwantz Suzuki School per aiutare i giovani talenti ad emergere. 

"Non avendo mai partecipato all'evento VMD prima, non vedo l'ora che arrivi luglio. Amo le moto d'epoca e tutta lo scenario delle moto classiche, e ho sentito parlare molto bene della VMD nel corso degli anni, quindi sarà divertente, soprattutto perché mostreranno la mia Yoshimura/Suzuki Superbike del 1985. Non vedo l'ora!"

Per i fortunati che volessero partecipare all'evento, tutte le informazioni sono disponibili sul sito https.vintagemotorcycledays.com.

Articoli che potrebbero interessarti