Tu sei qui

Arrivano le hyper cinesi: ecco la CFMoto SR-C21 Concept

Questa volta i cinesi non sbagliano l'estetica (disegnata in Europa). La CFMoto SR-C21 Concept arriverà presto in versione definitiva

Moto - News: Arrivano le hyper cinesi: ecco la CFMoto SR-C21 Concept

Share


CFMoto inizia ad essere conosciuta anche qui in Italia, visto che l'importatore è Padana Ricambi, nome già noto visto che importa il marchio Kymco nel Bel Paese. La gamma al momento è formata dalle due naked 300NK e 650NK, dalle enduro stradali 650MT ed 800MT, dalla Classic 700CL-X e dalla gran turismo 650GT. Cosa manca al listino? Una supersportiva! Detto fatto, CFMoto ha appena presentato una supersportiva che ha lasciato tutti di stucco. Il suo nome è SR-C21 Concept e questa volta, ci dispiace per i giapponesi e soprattutto per gli europei, l'estetica è veramente quella giusta. Piace, ha un look simile a quello che vogliamo noi europei, italiani in primis. Infatti, indovinate dove è stata disegnata?

Motore KTM

L'accordo industriale con KTM sta portando CFMoto ad un livello decisamente alto. I propulsori "odorano" di Austria, e sono poi modificati a piacemento ed esigenze dell'Azienda cinese, che pare fare veramente sul serio, tant'è che per il 2022 CFMoto sarà al via con due moto nel Mondiale Moto3. Anche da qui, nasce l'idea di creare un prodotto sportivo, moto che ha il nome di SR C21. C sta per concept e 21 per l'anno di presentazione, ma sono cose che poco contano in questo momento. Disegnata in Europa, dalla R&D Modena 40 di proprietà CFMoto, richiama alle nostre moto italiane, Ducati e Aprilia in primis.

Dubbi? No, anche se non è dato sapere nulla sul motore. Guardando gli scarichi, tutto fa pensare al bicilindrico parallelo da 800 cc già utilizzato sulla crossover MT800, propulsore in grado di oltrepassare senza nessun problema i 100 cavalli. La moto sembra dunque avere tutti i presupposti (alette aerodinamiche comprese) per poter arrivare con le carte giuste in un mercato che al momento vede solo l'Aprilia RS660 (qui leggi il nostro Perché comprarla... e perché no) e la Yamaha YZF-R7 (qui il video test). Voi cosa ne pensate?

Articoli che potrebbero interessarti