Tu sei qui

Chi può fermare Gagne? Il 4° round di MotoAmerica è fissato per il Ridge Motorsports Park

Jake Gagne è in splendida forma con vittorie in cinque delle prime sei gare HONOS Superbike mentre la serie si dirige verso lo stato di Washington

MotoAmerica: Chi può fermare Gagne? Il 4° round di MotoAmerica è fissato per il Ridge Motorsports Park

Share


L'anno scorso ha segnato il debutto di MotoAmerica nel Pacific Northwest con la prima gara in assoluto di HONOS Superbike al Ridge Motorsports Park e Cameron Beaubier ha lasciato lo stato di Washington con altre due vittorie mentre si avvicinava alla metà di una striscia di 10 vittorie che alla fine lo ha portato al quinto titolo MotoAmerica Superbike. Ora  Jake Gagne, arriva per il MotoAmerica al The Ridge su una striscia di cinque vittorie consecutive.

 

Gagne e la sua Yamaha YZF-R1 Fresh N' Lean Attack Performance sono ora il punto di riferimento nella classe HONOS Superbike, poiché il californiano, che ora si è stabilito in Colorado, sta vincendo e vincendo alla grande. Dopo il suo DNF nella primissima gara dell'anno, Gagne ha vinto con 4,7 secondi (Road Atlanta), 11,8 e 13,9 secondi (VIRginia International Raceway) e 5,9 e 6,7 secondi (Road America). A parte il margine di vittorie del VIR, gli altri divari sono gestibili. E i suoi rivali non stanno ancora gettando la spugna.
 
Per quanto riguarda il campionato, Gagne ha recuperato il deficit che ha perso con il suo DNF a Road Atlanta e ora conduce sull'uomo che è stato il più coerente finora, Mathew Scholtz del Westby Racing. Il sudafricano è l'unico pilota oltre a Gagne a vincere una gara, ed è stato sul podio in ogni gara tranne in gara uno a Road America dove ha finito un insolito sesto con un "problema tecnico".
 
Il compagno di squadra di Gagne, Josh Herrin, è terzo in campionato. Herrin ha iniziato la sua stagione con tre podi consecutivi, ma non è stato vicino da allora. È a 42 punti da Gagne e solo uno davanti a Cameron Petersen di M4 ECSTAR Suzuki, con il sudafricano in ripresa dopo aver guadagnato i primi due podi HONOS Superbike della sua carriera due settimane fa a Road America.
 
Il compagno di squadra di Petersen, Bobby Fong, non ha avuto l'inizio di stagione che sperava. Dopo essere arrivato secondo in gara uno a Road Atlanta, Fong è stato fuori dal podio nelle gare successive, anche se non sarebbe una grande sorpresa per lui far girare le cose a partire dal Ridge Motorsports Park il prossimo fine settimana. Egli è, tuttavia, 53 punti dietro Gagne, ma solo 10 dietro il suo compagno di squadra Petersen.
 
Se c'è stata una sorpresa finora nel 2020 è stata la performance del rookie per MotoAmerica ma veterano delle corse internazionali Hector Barbera. Lo spagnolo, che ha firmato con il team Scheibe Racing BMW all'undicesima ora prima dell'inizio della stagione, ha finito ogni gara ed è stato in battaglia in ogni gara. Il suo miglior piazzamento è il sesto (ne ha tre), ma è stato in lotta per migliori posizioni, specialmente a VIR dove un'escursione fuori pista gli è costata quello che probabilmente sarebbe stato il suo miglior piazzamento della giovane stagione. Il proprietario della squadra Steve Scheibe è entusiasta dello sforzo di Barbera, e le cose dovrebbero solo migliorare man mano che si sente più a suo agio con la moto, la squadra, le gomme e le piste.
 
Loris Baz ha finito solo tre delle sei gare disputate finora nel 2021, ma due di queste tre sono state il secondo posto alle spalle di Gagne. Il francese affronterà di nuovo un nuovo circuito quando arriverà nel nord-ovest del Pacifico, ma la giornata di test di giovedì dovrebbe aiutare lui e il suo team Warhorse HSBK Racing Ducati New York a prendere velocità prima che le ruote iniziano a girare il venerdì. Non molti sarebbero sorpresi se è Baz che a un certo punto fermasse il rullo compressore Gagne.
 
Kyle Wyman del Panera Bread Ducati è ottavo in campionato, ma questo peggiorerà piuttosto che migliorare, visto che ha subito la rottura del gomito a Road America e salterà il round di Ridge e forse WeatherTech Raceway Laguna Seca. L'obiettivo di Wyman in questo momento è quello di essere abbastanza sano da concentrare i suoi sforzi per ottenere il titolo Mission King Of The Baggers a Laguna. Se non corre con la Superbike a Monterey, metterà qualcuno sulla sua Ducati Panigale V4 R.
 
Il fratello di Wyman, Travis, è nono nel campionato HONOS Superbike, che lo mette in cima alla classifica della Superbike Cup con la sua BMW S 1000 RR Stock 1000-spec Travis Wyman Racing. Jake Lewis dell'Altus Motorsports, che guida il campionato Stock 1000 verso Ridge, completa la top 10 nella HONOS Superbike ed è secondo nella Superbike Cup.
 
Ci sono 32 iscrizioni per le due gare HONOS Superbike a Ridge Motorsport Park.

Articoli che potrebbero interessarti