Tu sei qui

MotoAmerica, Gagne centra la terza vittoria consecutiva in Virginia davanti a Baz

Il pilota della Yamaha ha completato un fine settimana perfetto in Virginia precedendo Loris Baz, al suo primo podio in America

MotoAmerica: Gagne centra la terza vittoria consecutiva in Virginia davanti a Baz

Share


Tre gare non fanno un campionato, ma le prestazioni di Jake Gagne di Fresh N' Lean Attack Performance Yamaha rendono certamente il sonno un po' duro per coloro che corrono contro di lui.
 

Gagne ha vinto la sua terza gara consecutiva nel MotoAmerica HONOS Superbike domenica al VIRginia International Raceway, e lo ha fatto in modo impressionante. Ancora una volta. Sabato, Gagne ha vinto con 11,8 secondi. Oggi quel divario si è gonfiato a 13,9 secondi. Gagne ha condotto alla prima curva e ha proceduto a condurre ogni giro successivo, tagliando il traguardo davanti a Loris Baz, al suo primo podio MotoAmerica.
 
"Oggi è stato un po' più comodo per noi - ha detto Gagne - Penso che la temperatura della pista fosse forse un po' più calda. Quindi, sapevo che avevo bisogno di essere un po' più gentile sulle gomme. Dopo la gara di sabato, abbiamo davvero imparato molto, così, abbiamo solo fatto un paio di piccole modifiche, e la moto è venuta molto più facile per me da guidare oggi. Mi stavo solo divertendo a farla scivolare. È bello quando hai un po' di distacco. Stavo tenendo d'occhio il mio tabellone dei box. Ma non puoi mollare. Sono davvero impaziente per Road America. Penso che sarà una sorta di pista completamente diversa da queste prime due che abbiamo affrontato, quindi sarà bello cambiare un po".
 
La gara di Baz è stata movimentata all'inizio quando ha lottato con un gruppo di quattro per il secondo posto, ma una volta che ha raggiunto la posizione, è stato in grado di tirare  e monitorare il suo divario al terzo posto. Sapeva che non c'era modo di prendere Gagne. In effetti, lo sapeva prima dell'inizio della gara sulla base del ritmo di gara di Gagne di sabato.

Jake Gagne (32) leads Kyle Wyman (33) and Josh Hayes (2) at the start of Sunday's round of the 2021 MotoAmerica Superbike Championship at VIR. Gagne was the class of the field as he won his third straight race. Photo by Brian J. Nelson

"Mi sto divertendo molto da tre mesi - ha detto Baz - Abbiamo lavorato duramente con la squadra per fare un buon lavoro.  La squadra ha fatto un lavoro incredibile lo scorso venerdì per migliorare l'elettronica e abbiamo fatto una qualifica decente. Purtroppo abbiamo avuto problemi con la gomma. È stata una gara difficile ieri prima e oggi. Sapevo che il meglio che potevamo fare con il nostro ritmo era P2. L'obiettivo era quello di cercare di andare dietro Jake e seguirlo. Ho dato tutto quello. Quindi, è stata una gara solitaria, cercando di aumentare il divario con i ragazzi dietro e solo gestire le mie gomme perché non sapevo cosa aspettarmi alla fine. Sono davvero felice. Penso che una delle parti più difficili per la Ducati e l'abbiamo migliorata molto. L'obiettivo è ancora esattamente lo stesso di quando sono arrivato. So che questi ragazzi sono veloci e sono pronto a combattere con loro".
 
 

(From left to right) Loris Baz, Jake Gagge and Mathew Scholtz celebrate their 1-2-3 finishes in HONOS Superbike race two at VIR. Photo by Brian J. Nelson

Superbike Race 2
 
1. Jake Gagne (Yamaha)
2. Loris Baz (Ducati)
3. Mathew Scholtz (Yamaha)
4. Josh Herrin (Yamaha)
5. Bobby Fong (Suzuki)
6. Kyle Wyman (Ducati)
7. Cameron Petersen (Suzuki)
8. Hector Barbera (BMW)
9. Corey Alexander (Kawasaki)
10. Andrew Lee (Kawasaki)

Articoli che potrebbero interessarti