Tu sei qui

MotoAmerica, Beaubier a caccia dei nove successi di Mladin ad Elkhart Lake

Il californiano ha vinto due volte meno dell'australiano a Road America. Elias dovrà difendere la leadership in campionato, elettronica Marelli per la Ducati di Wyman.

MotoAmerica: Beaubier a caccia dei nove successi di Mladin ad Elkhart Lake

Se volete sapere chi e quante volte abbia più di tutti vinto ad Elkhart Lake, ve lo diciamo subito: Mathew Mladin ha tagliato per primo nove volte il traguardo del tracciato situato nello stato del Wisconsin. Un vero record per l’australiano.

Il californiano Cameron Beaubier ha l’occasione di eguagliarlo. Sette trionfi per il campione Yamaha che, con due manche da disputare, ha doppia chance di pareggiare il conto.

Non sarà però facile: Toni Elias, Josh Herrin, Garrett Gerloff, Mathew Scholtz e JD Beach sono i più quotati tra i nomi dei contendenti, tutti con lo stesso obiettivo: provare a vincere o, perlomeno, salire sul podio sabato e domenica.

Lo spagnolo del team Yoshimura e la sua Suzuki ufficiale si presenteranno con 24 punti di vantaggio nei confronti della Yamaha numero 1; tra di loro sarà ancora battaglia, entrambi detengono due affermazioni a testa. Un successo ciascuno per Herrin e Beach.

Potrà fare molto bene anche Kyle Wyman, finalmente con una gestione elettronica di livello montata sulla sua Panigale V4 R direttamente da un ingegnere Ducati. La BMW di Jake Gagne sta crescendo ed il ragazzo di San Diego darà fastidio ai più veloci.

Il quarto round MotoAmerica è sponsorizzato da Ford Motor Company, che ad Elkhart Lake esporrà alcuni tra i veicoli presenti nella grossa flotta; la partnership sarà proposta pure a Laguna Seca e a Wampum. Wayne Rainey manifesta il proprio orgoglio dopo l’accordo siglato: “Ford è un marchio iconico americano e averlo come sponsor veicoli nelle nostre gare MotoAmerica è fantastico. Siamo entusiasti del loro supporto, è una grande opportunità sia per MotoAmerica che per Ford”.

 

 

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti