Tu sei qui

MotoAmerica, Wyman a terra con la Ducati, Elias gli dà un passaggio

VIDEO - Il pilota non ha potuto finire la gara di Road Atlanta sulla sua Panigale V4 R e Toni lo ha caricato sulla sua Suzuki

Iscriviti al nostro canale YouTube

Non è andata benissimo per Kyle Wyman la seconda gara di Road Atlanta. Dopo il bel sesto posto colto nella frazione del sabato, il pilota Ducati è scivolato domenica, non facendo muovere la classifica del team KWR.

La Panigale V4 R nera è finita larga in una curva a sinistra ed il numero 33, nel tentativo di domarla sull'erba traditrice, si è ritrovato prima di traverso e poi a ruzzoloni. La moto ha impattato contro gli air fence, riportando danni. Wyman, fortunatamente si è rialzato cosciente, magari un po' arrabbiato ma sicuramente illeso.

I box erano lontani e farsi a piedi la pista collinare della Georgia è come passeggiare con tuta, stivali, casco e guanti al Mugello. Forse peggio. Toni Elias, che in Toscana ci ha gareggiato più volte, ha offerto un passaggio a Kyle, che si è seduto sul codone della Suzuki GSX-R del vincitore.

Chissà di cosa hanno parlato i due piloti - rivali durante quel breve tragitto. La raccomandazione sentita più volte dai genitori "non accettare passaggi dagli sconosciuti" non è stata ascoltata dal ducatista in Georgia.

Per vedere il video cliccate sull'immagine in alto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti