Tu sei qui

MotoGP, Trauma toracico e addominale per Valentino in allenamento

Rossi è in osservazione all'ospedale di Rimini, l'incidente è avvenuto mentre si allenava con la moto da cross sulla pista di Cavallara

MotoGP: Trauma toracico e addominale per Valentino in allenamento

Share


Il Gran Premio del Mugello potrebbe essere un po’ più complicato del solito per Valentino Rossi. Il Dottore oggi è stato infatti al pronto soccorso dell’ospedale di Rimini per un incidente capitatogli mentre si allenava con la moto da cross a Cavallara.

Secondo le ultime informazioni raccolte, Valentino è ancora in osservazione all’ospedale dove rimarrà per tutta la notte. Ha riportato un trauma toracico e addominale. La situazione al momento non desta preoccupazione ma ci riserviamo di fornire maggiori informazioni sul suo stato di salute non appena le riceveremo.

Le prime notizie infatti parlavano dapprima di una frattura costale, poi di una nuova botta alla spalla. Se ne saprà di più domani dopo una risonanza.

Logicamente per un pilota allenarsi in moto è fondamentale fuori dalle gare e qualche rischio bisogna sempre metterlo in conto. In passato Rossi era già stato protagonista di un incidente - quella volta molto grave -  in allenamento nel 2010, quando ad aprile si infortunò una spalla allenandosi con la moto da cross.

Fu invece un piccolo infortunio quello che gli capitò al Ranch dopo il GP di Misano 2014. In quell’occasione rimediò una frattura al dito indice della mano destra che non gli impedì di correre la gara successiva a Motegi.

C’è a chi è andata peggio, come Barbera e Rins negli ultimi mesi, ad esempio: Hector si era fratturato una spalla, mentre Alex un piede. La lista potrebbe continuare a lungo, ma chiaramente nessuno può eliminare i pericoli di allenarsi in moto.

Valentino, a 38 anni, sa quanto sia importate stare in sella il più tempo possibile, un allenamento fondamentale per fisico e mente, anche se non privo di rischi.

Su Instagram è stato anche pubblicato un breve video amatoriale che mostra Valentino allenarsi oggi sulla pista di Cavallara, lo trovate QUI.

Share

Articoli che potrebbero interessarti