SBK, Ana Carrasco: "E' il momento di tornare in forma con la Kawasaki"

La campionessa della Supersport 300 2018 si era infortunata lo scorso settembre dopo una caduta all'Estoril: "Questi 5 mesi sono sembrati 5 anni"

Share


Appena cinque mesi dopo l'incidente in allenamento che le aveva provocato una doppia frattura vertebrale, l'ex campionessa del mondo SSP300 Ana Carrasco è pronta a tornare sulla sua moto e iniziare a preparare la stagione 2021.
La 23enne spagnola è tornata "fit" in tempi incredibilmente brevi, ed è desiderosa di prendere il via nel primo round della stagione del campionato WorldSSP300, attualmente fissato per metà primavera a causa della situazione Covid-19. 

"Naturalmente sono felicissima di essere tornata in moto, questi cinque mesi mi sono sembrati cinque anni - ha detto la Carrasco - Amo correre, quindi tornare con la mia squadra è perfetto per me. Sono motivata e felice, ho seguito le raccomandazioni del mio medico e ora lui dice che sono pronta a gareggiare. Questo mi ha reso molto contenta come anche l'essere tornata sulla mia Ninja 400 per i test invernali. Ora è il momento per me e per la mia moto di tornare in forma. Ho una grande squadra e ho ricevuto molti messaggi di incoraggiamento dai fan mentre mi stavo riprendendo. Non vedo l'ora di questo primo test e spero di tornare presto in piena forma come pilota"

La sua Kawasaki Ninja 400 è stata preparata con i colori della pre-stagione dal team Provec e la sua squadra è pronta ad accoglierla nel box di Barcellona per la prima sessione di test. 

Articoli che potrebbero interessarti