Tu sei qui

SBK, BMW e Kawasaki rinunciano al test di Cremona a maggio

Al test organizzato da Motocorsa tra 20 giorni ci saranno come factory Ducati, Honda e Yamaha mentre Toprak e Van der Mark così come Bassani e Lowes gireranno a giugno dopo la gara di Misano

SBK: BMW e Kawasaki rinunciano al test di Cremona a maggio

Cremona si prepara ad ospitare la Superbike. La tappa tricolore è in programma a settembre, ma il 23 e 24 maggio ci sarà già un primo assaggio per prendere le misure della pista che da quest’anno entrerà a far parte del calendario delle Superbike. Ad organizzare il test in programma tra venti giorni sarà Motocorsa e per l’occasione vedremo in pista tutti i team factory ad eccezione di BMW e Kawasaki.

Le due squadre hanno infatti deciso di rivedere i propri piani iniziali, scegliendo di provare in un secondo momento. Toprak e van der Mark così come Bassani e Lowes saranno in pista a Cremona il 19-20 giugno, in occasione della due giorni di test organizzata da MV Agusta, che vedrà tra l'altro diverse SuperSport impegnate.

Chi proverà più di tutte sul tracciato lombardo è Honda. Potendo usufruire delle superconcessioni, che comprendono giornate di test extra, ovvero 16 rispetto alle 10 da regolamento, HRC sarà in azione sia a maggio, nell’appuntamento organizzato da Motocorsa, che a giugno in quello di MV Agusta per un totale di quattro giornate.

Assente ad entrambe le date di test anche team Barni così come Michele Pirro. Secondo quanto appreso, Danilo Petrucci girerà sulla pista lombarda in estate ma con la moto stradale, ovvero la Panigale V4 S. Il collaudatore Ducati, invece sarebbe dovuto scendere in pista a maggio, ma a causa della concomitanza con il weekend di Vallelunga del CIV è stato costretto a dover rinunciare.   

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy