Tu sei qui

MotoGP, Miller: "Vi ho sorpresi... non ho messo le slick sul bagnato"

Jack scherza dopo la prima fila a Le Mans: "le rain sono state la scelta giusta e domani punto al podio"

MotoGP: Miller: "Vi ho sorpresi... non ho messo le slick sul bagnato"

Oggi, in qualifica a Le Mans, Jack Miller ha sorpreso tutti. Non per la prima fila conquistata, ma perché non ha montato le slick. L’australiano è un maestro dell’azzardo, ma ha capito che non avrebbe pagato.

Lo so che tutti pensavano che mi guardavano e pensavano che uscissi con le gomme da asciutto, ma non sarebbe stata la scelta giusta - sorride il pilota di Pramac - Ho dato un’occhiata alle condizioni della pista nelle Q1 e ai tempi delle FP4 e ho messo le rain. Ho fatto bene, perché appena sono entrato in pista la pioggia ha iniziato a intensificarsi e ho capito che avrei dovuto spingere subito.

È stata la stessa strategia di Marquez e anche per Miller ha funzionato. In verità, poi ha anche imitato il campione del mondo finendo a terra.

Non mi aspettavo che l’asfalto fosse così bagnato e sono caduto - ha ammesso - Mi spiace per il team, con cui ho fatto un grande lavoro, ma stavo spingendo forte”.

Ora che il primo traguardo è raggiunto, Jack vorrebbe ripetere il risultato di Austin.

Sono fiducioso: posso lottare per il podio - afferma - Soprattutto sull’asciutto riesco a tenere un buon passo, nelle FP1 avevo fatto il mio miglior giro con una gomma che aveva 17 giri, anche se poi nel pomeriggio era andato tutto storto. Se potessi scegliere, domani vorrei correre sull’asciutto”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti